Giovedì, 18 Luglio 2024
La posizione del governatore

Autonomia differenziata, Occhiuto: "FI non voti intese senza finanziamento Lep"

Al consiglio nazionale azzurro il governatore calabrese ha rivolto una precisa richiesta nel suo ruolo di vicesegretario

Roberto Occhiuto torna ad esprimere con fermezza la sua posizione sulla riforma dell'autonomia differenziata e lo fa nel ruolo di vicesegretario di Forza Italia. Nel suo intervento di oggi durante il consiglio nazionale del partito azzurro, il governatore calabrese ha ribadito le sue “perplessità su modi e tempi" dell’approvazione della legge con un invito diretto ai colleghi di partito capeggiati dal segretario Antonio Tajani. Da Occhiuto è infatti arrivata una precisa richiesta a non votare le intese con singole Regioni né in sede di consiglio dei ministri né in parlamento, “se prima non saranno interamente finanziati i Lep”, livelli essenziali delle prestazioni. E' un 'paletto' che Roberto Occhiuto ha piantato sin dall'inizio del percorso dell'ormai legge Calderoli, ma stavolta il presidente della Regione Calabria è ancora più chiaro perché mette avanti anche "la matematica certezza che determinate intese non possano produrre danni al Sud”.

Secondo quanto si apprende, Occhiuto ha affermato: "l ddl Calderoli, purtroppo, è arrivato all’ok finale delle Camere senza che contemporaneamente sia giunto al traguardo anche il superamento della spesa storica. Spero – ha aggiunto – che Forza Italia, così come ha sempre detto il nostro leader Antonio Tajani, metta al centro della sua azione proprio il superamento delle differenze territoriali, archiviando definitivamente la spesa storica a favore dei fabbisogni standard". L'auspicio del governatore della Calabria è dunque che il proprio partito mantenga questo impegno non votando le intese con le regioni prima del passaggio fondamentale delle risorse dei Lep mettendo al riparo le regioni meridionali da una condizione di svantaggio e difficoltà proprio riguardo i servizi essenziali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autonomia differenziata, Occhiuto: "FI non voti intese senza finanziamento Lep"
ReggioToday è in caricamento