Lunedì, 15 Luglio 2024
La riunione

La sfida del Pd in Calabria, Mammoliti: "Costruire alternativa al centrodestra in regione e nel Paese"

Lo ha detto il consigliere regionale democratico nel suo intervento durante la direzione nazionale del partito

Ill Pd calabrese esprime soddisfazione per gli scenari organizzativi e di programma del partito, esplicitati durante la direzione nazionale che si è svolta ieri. Il consigliere regionale Raffaele Mammoliti, che ha preso parte alla riunione, commenta: "Sono stati tracciati una linea politica chiara e un percorso di lavoro impegnativo da dispiegare ai vari livelli attraverso il coinvolgimento dei rappresentanti istituzionali, dirigenti, militanti, iscritti, elettori".

"Tantissimi i punti individuati dalla relazione della Segretaria – spiega ancora Mammoliti - dal Pnrr, al piano casa, all’autonomia differenziata, alle politiche industriali, alla sanità, all’emergenza climatica. Saranno tenute iniziative per informare sui contenuti dei temi indicati ma soprattutto per far conoscere le proposte del Partito Democratico".

Nel corso del suo intervento in direzione, Mammoliti ha sostenuto che "solo attraverso azioni concrete si può ridare slancio ad un nuovo Pd di sinistra, riformista e di governo condividendo il percorso di lavoro indicato dalla segretaria, che contribuisce a definire una linea politica chiara dopo tantissimi anni di governo del Paese senza aver vinto le elezioni - ha aggiunto - e il varo di tantissimi provvedimenti targati Pd che hanno lacerato i rapporti con il nostro popolo come la riforma delle pensioni, dell’art. 18, delle province e della legge elettorale".

In conclusione Mammoliti ha apprezzato il concreto realismo politico con cui la segreteria ha fatto appello alla responsabilità di tutti per un lavoro collettivo. "In Calabria – afferma Mammoliti - la decisione del segretario regionale senatore Irto di tenere una conferenza di programma darà certamente un contributo e un sostegno fattivo essendo già a lavoro dopo il ripristino della democrazia ordinaria. Questa sfida impone a tutti i livelli un cambio di passo significativo - ha concluso il consigliere regionale democratico - per affrontare al meglio le sfide imponenti ed importanti che ci attendono nei prossimi mesi e nei prossimi anni se si vuole costruire una proposta solida, credibile e praticabile alternativa al centrodestra in Calabria e alla destra nel Paese. Un cambio di fase  rilevante sia dal punto di vista politico- strategico che organizzativo che coinvolge tutti in un reale ed esaltante impegno collegiale per rinvigorire l’azione del Partito Democratico a tutti i livelli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sfida del Pd in Calabria, Mammoliti: "Costruire alternativa al centrodestra in regione e nel Paese"
ReggioToday è in caricamento