Domenica, 14 Luglio 2024
L'iniziativa

No al Ponte sullo Stretto, Pd e Alleanza Verdi Sinistra firmano esposto

Conferenza stampa dei leader politici. Schlein: "Il progetto del ponte è sbagliato, anacronistico, siamo determinati ad andare avanti per fermare questa opera dannosa". Bonelli: "Vogliamo siano resi pubblici documenti fondamentali". Duro anche Nicola Fratoianni

Un esposto alla procura per esaminare i progetti del Ponte sullo Stretto, "negati alle opposizioni". Partito democratico e Alleanza Verdi Sinistra Italiana uniscono le forze e le firme per bloccare la grande opera messa in cantiere tra Calabria e Sicilia. Lo hanno reso noto i leader Elly Schlein (Pd), Angelo Bonelli (Verdi) e Nicola Fratoianni (SI) nel corso di una conferenza stampa.

"Il progetto del ponte è sbagliato, anacronistico - dice Elly Schlein - c'è una mancanza di trasparenza, per questo abbiamo aderito a questa iniziativa, siamo determinati ad andare avanti per fermare questa opera dannosa". "Vogliamo siano resi pubblici documenti fondamentali - aggiunge Bonelli - visto che impegnano lo Stato per 14,6 miliardi di euro".

L'esposto, fanno sapere i leader, è stato presentato l'1 febbraio. Duro anche Nicola Fratoianni: "E' curioso che la Lega, mentre spezza l'Italia con l'autonomia di Calderoli, si fa campione di unità con il Ponte. Ma è un'unità fittizia, per la sottrazione indegna di risorse al Mezzogiorno. Questa è un'idea di sviluppo malsana e fraudolenta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No al Ponte sullo Stretto, Pd e Alleanza Verdi Sinistra firmano esposto
ReggioToday è in caricamento