rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
L'intervento / Villa San Giovanni

Ponte sullo Stretto, i consiglieri di minoranza: "Opportunità senza precedenti"

In una nota viene espresso forte sostegno al progetto della grande opera nel corso dell'incontro con Pietro Ciucci, amministratore delegato della Stretto di Messina SpA

I consiglieri di minoranza Marco Santoro, Filippo Lucisano, Daniele Siclari, Stefania Calderone e Domenico De
Marco manifestano, con una nota, il loro convinto sostegno al progetto del Ponte sullo Stretto, considerandolo
"un'opportunità senza precedenti per Villa San Giovanni".

L'incontro avvenuto il 9 gennaio con Pietro Ciucci, amministratore delegato della Stretto di Messina, ha
evidenziato l'approfondito impegno della società verso i territori coinvolti, con particolare attenzione a Villa San
Giovanni e Messina.

Il capogruppo Santoro ha espresso un caloroso ringraziamento e grande soddisfazione per la nomina del dott. Ciucci ad amministratore delegato della Stretto di Messina SpA. Tale incarico prestigioso, confermato dal governo centrale, riflette il riconoscimento per l'importante contributo del dott. Ciucci negli anni passati, con la chiara intenzione di riavviare le attività per la realizzazione del Ponte sullo Stretto.

Durante la riunione, i consiglieri di minoranza hanno sottolineato la necessità che le risorse del territorio siano
utilizzate a beneficio della città, facendo riferimento a esperienze positive durante l'ammodernamento dell'autostrada. Hanno citato un progetto approvato dal ministero dell'Ambiente nell’anno 2012 durante
l’amministrazione di centrodestra, che riguardava il ripascimento della spiaggia di Porticello e parte di Cannitello.

I consiglieri hanno chiesto di ripetere l’attività con i nuovi lavori per il Ponte, considerando l'attuale situazione
del litorale villese, che con l’erosione sta creando seri problemi, in primis alle abitazioni di Cannitello ed ai suoi
abitanti. Seri problemi di erosione si riscontrano da Acciarello fino alla Costa Viola e, pertanto, ci auguriamo che
dai lavori per il Ponte possa arrivare l’aiuto necessario per mettere in sicurezza tutto il litorale.

Un’altra richiesta per l’amministratore Ciucci arriva dal consigliere De Marco, che si augura che a breve la Stretto
di Messina possa far conoscere ai cittadini villesi il grande progetto del Centro direzionale che nascerà su Villa
San Giovanni, realizzato dall'archistar Daniel Libeskind, magari presentato da lui. Un progetto meraviglioso che,
una volta realizzato, darà una svolta al modo di progettare nel nostro territorio.

La realizzazione del Ponte è stata prospettata come un catalizzatore di sviluppo per tutta l’Area dello Stretto e i
territori limitrofi. Ma proprio perché lo ritengono tale, si augurano che a breve ci sia un incontro tra l’Amministratore Ciucci e tutti i sindaci dell’Area dello Stretto, per condividere scelte, scambiarsi opinioni, idee su quello che potrà essere il futuro del nostro territorio legato alla costruzione del Ponte sullo Stretto, perché nulla sarà più come prima ed i benefici saranno principalmente per tutti i comuni dell’Area dello Stretto.

Il dott. Ciucci ha apprezzato le parole dei consiglieri di minoranza, ricordando gli sforzi congiunti degli anni passati in collaborazione con le precedenti Amministrazioni. Ha evidenziato un inizio di collaborazione con questa Amministrazione per la realizzazione dell’Isola ecologica nell’area di servizio Agip, per i lavori del lungomare e per l’attenzione dedicata a Forte Beleno.

Inoltre, ha comunicato la volontà della Stretto di Messina di pubblicare l'avviso alle ditte dopo l'approvazione dell'aggiornamento del progetto definitivo. I consiglieri concludono ribadendo "l'importanza di un'analisi attenta sugli espropri, per non mettere in difficoltà le tante famiglie già colpite da un così repentino cambiamento della loro vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte sullo Stretto, i consiglieri di minoranza: "Opportunità senza precedenti"

ReggioToday è in caricamento