Politica

Regionali, Bruni: "Sono antifascista, senza questi valori non c'è sviluppo"

Lo sostiene la candidata alla guida della Regione Calabria per il centrosinistra

"Sul valore dell'antifascismo si fonda la Repubblica italiana e io mi sento antifascista nell'anima. Lo affermo in maniera chiara perché su alcuni punti non ci possono essere dubbi o incertezze. E non può essere diversamente, sono figlia di un preside che per le sue idee di sinistra ha trascorso del tempo in un lager. E ora che sono candidata alla guida della Regione è giusto ribadire con forza questa convinzione. Se fossimo sotto la dittatura fascista non ci sarebbe stata nessuna consultazione elettorale, avremmo avuto, al massimo, un Podestà nominato dalla Prefettura". Lo scrive in una nota Amalia Bruni, candidata alla guida della Regione Calabria per il centrosinistra. "Il fascismo - spiega Bruni - è stata una delle più grandi tragedie della nostra storia che ha trascinato l'Italia in una guerra criminale al fianco di un regime disumano, guidato da un assassino come Hitler, e io per questo provo da sempre orrore e vergogna. Una dittatura in grado solo di aumentare l'odio sociale e il razzismo, e le leggi razziali emanate dal regime non potranno mai essere liquidate solo come un incidente di percorso".

"Ecco perché - aggiunge - credo che in questo campo non ci debbano essere mezze misure, chi è per la democrazia, per il confronto democratico e per consultazioni libere non potrà mai avere nessuna nostalgia per uno dei periodi più bui della nostra Italia. Nessun rimpianto per quei tempi e niente da salvare, non ci potrà mai essere da parte di chi governerà questa regione un atteggiamento diverso dalla difesa strenua dei valori dell'antifascismo e della Resistenza che sono alla base della nostra Costituzione Repubblicana". "Questa Regione - conclude Bruni - ha bisogno di tante cose a livello sociale, economico e culturale e io sono pronta a assumermi tutte le responsabilità in caso di vittoria, e proprio per questo voglio ribadire che senza la difesa di valori quali Antifascismo e Resistenza non ci potrà essere uno sviluppo vero per la nostra terra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Bruni: "Sono antifascista, senza questi valori non c'è sviluppo"

ReggioToday è in caricamento