Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica San Lorenzo

San Lorenzo, al Comune si è insediato il commissario prefettizio

Francesco Picone, nel primo giorno del suo mandato, ha voluto incontrare l’ex sindaco Giuseppe Floccari e l’ex assessore Francesca Pizzi

Dopo le dimissioni di sette consiglieri al Comune di San Lorenzo ecco che, in attesa di poter ritornare alle urne e scegliere un nuovo sindaco e la sua squadra, ecco che  si è insediato il commissario prefettizio Francesco Picone. Nel primo giorno del suo mandato,  Picone ha voluto incontrare l’ex sindaco Giuseppe Floccari e l’ex assessore Francesca Pizzi.

"E’ stato un colloquio lungo e cordiale , - afferma in una nota Pizzi - n cui sono state raccontate le vicende dei 15 mesi di amministrazione. Illustrata la situazione critica dalla quale l’amministrazione Floccari è partita e tutti gli sforzi per far ripartire una macchina arruginita e ferma da anni. Le attività svolte e quelle previste e messe in conto nel primo bilancio di previsione prodotto dall’amministrazione decaduta e comunque approvato in giunta. Lo stesso bilancio, ricordiamo, prevedeva l’introduzione della raccolta differenziata, la videosorveglianza in tutto il comune, la mensa scolastica, i fondi per gli assistenti scolastici, per la manutenzione idrica e fognaria e delle strade, oltre all’aumento delle ore per i dipendenti".

"Il bilancio doveva ancora essere approvato in consiglio e aveva già avuto il parere positivo del revisore dei conti. Tra le attivata’ più’ urgenti intenzionate al commissario quelle relative ai progetti in itinere di cui abbiamo dato notizie sintetiche ma che non mancheremo di dettagliare e che potranno essere riavviate solo dopo che il dottor Picone determinerà le nomine delle figure apicali mancanti. La disponibilità alla collaborazione da parte dell’ex sindaco e dell’assessore Pizzi è stata garantita al fine di poter portare a termine quanto più possibile nell’interesse della comunità laurentina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Lorenzo, al Comune si è insediato il commissario prefettizio
ReggioToday è in caricamento