menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Klaus Davi

Klaus Davi

"Scrutini pazzi a Reggio", Davi incarica centro media per calcolare i danni di immagine

L'ex candidato sindaco alle comunali, in caso di ricorso della lista al Tar, allegherà il dossier alla documentazione legale

L'ex candidato a sindaco di Reggio Calabria, Klaus Davi, fa sapere con una nota di aver incaricato una società multinazionale, quotata in borsa a New York, che serve i più importanti clienti e le istituzioni italiane per "calcolare i danni di immagine provocati dagli ormai noti "scrutini impazziti" a Reggio Calabria". 

Davi fuori dal consiglio comunale

"Gli scrutini più lunghi e più caotici della storia repubblicana - si legge in una nota - che hanno provocato una serie di articoli sia a livello locale che nazionale molto critici sull’operato della Commissione. Questa società avrà il compito di valutare l’impatto che il caos informativo che è derivato dagli "scrutini pazzi" e la conseguente diffusione di dati inesatti.

Il presidente Campagna spegne le polemiche

Una società terza, tecnicamente una Centrale Media, specializzata nell’analisi dei mezzi di comunicazione di massa e social alla quale sono stati consegnati numerosi articoli e video. La quantificazione del danno servirà solo nel caso in cui la lista di Klaus Davi deciderà di fare ricorso, cosa che l'ex candidato si riserverà di fare solo dopo una attenta lettura della documentazione che la Commissione e la Prefettura dovranno necessariamente fornire per dovere di trasparenza e in tempi rapidi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento