rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Politica Centro / Santa Caterina

Via Montevergine Petti, completato il nuovo manto stradale: il plauso di Burrone

Dopo diciannove anni è stato completato il restyling completo della strada di collegamento che unisce il rione di Santa Caterina con via Lia di San Brunello e le uscite autostradali

I lavori di rifacimento del manto stradale continuano giornalmente dal centro alla periferia del Comune. Le attività di ripristino, nei giorni scorsi, hanno interessato il tratto viario "Salice – Rosalì", in queste ore, invece, gli operai sono in azione a Gallico in via Don Demetrio Fortugno, ex via Casa Savoia, con scarifica e bitumazione integrale del manto stradale.

Dopo diciannove anni è stato completato definitivamente il restyling completo in via Montevergine Petti, strada di collegamento che unisce il rione di Santa Caterina con via Lia di San Brunello e le uscite autostradali. "La città può già godere di una strada completamente rinnovata che, fino a qualche giorno fa era impraticabile – ha evidenziato Filippo Burrone consigliere con delega alle manutenzioni stradali. Siamo a conoscenza dei tanti interventi da attuare sul territorio ma, continuiamo a lavorare giorno dopo giorno per il bene e la sicurezza dei cittadini. Via Montevergine Petti non è una via principale ma, dal punto di vista funzionale e strategico rappresenta un tratto viario di straordinaria".

"Desidero complimentarmi con l’azienda Castore – sottolinea il consigliere Burrone - per il celere e proficuo lavoro svolto, a testimonianza di quanto siano state importanti, programmatiche e lungimiranti le scelte dell’Amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà. Il completamento definitivo del restyling stradale di via Montevergine Petti è l’operatività che tutti aspettavamo e che oggi, rappresenta una realtà ed un tratto viario davvero funzionale. Abbiamo restituito alla popolazione una strada nuova di zecca, tratto che negli ultimi anni è stato oggetto di una produzione massiccia di microdiscariche di rifiuti".

Il consigliere ha rinnovato l'appello al buonsenso dei cittadini "affinchè possano rispettare non il lavoro e l’impegno dell’Amministrazione o dell’azienda in house Castore e dei suoi lavoratori ma le loro strade, il loro quartiere ed un habitat che deve essere rispettato".

Nel quadro del piano di manutenzione del verde pubblico, inoltre, la società Castore ha effettuato lavori di manutenzione presso l’area parcheggio ex Mercati Generali, nei pressi della piazza Gianluca Canonico. I lavori di potatura, invece, hanno interessato piazza Fontana di Ravagnese, piazza Chiesa Itria e via Benassai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Montevergine Petti, completato il nuovo manto stradale: il plauso di Burrone

ReggioToday è in caricamento