"Stop dei mezzi all'ingresso dell'autostrada prima dei controlli": ordinanza del Comune di Villa

Il provvedimento adottato da Maria Grazia Richichi, sindaco facente funzioni di Villa San Giovanni, dopo il caos e le code interminabili agli imbarchi per la Sicilia

Nuova ordinanza del Comune di Villa San Giovanni dopo le interminabili code agli imbarchi per la Sicilia. Ad informare i cittadini è Maria Grazia Richichi, sindaco facente funzioni, con un avviso importante pubblicato sulla pagina istituzionale Facebook.

"Tutti i mezzi, provenienti dall’autostrada e diretti verso la Sicilia, dovranno fermarsi all’ingresso dell’autostrada e solamente dopo il controllo che sarà effettuato dalle forze dell’ordine, finalizzato a verificare l’esistenza dei requisiti previsti dall’ordinanza n. 15 del 21 marzo 2020 del presidente della giunta regionale della Calabria, sarà consentito l’ingresso in città soltanto poco prima dell’arrivo dei traghetti al fine di consentire l’immediato imbarco onde evitare il formarsi di code in città già a partire dal viale Italia". 

"Non sono ammissibili tutte queste code agli imbarcaderi"

Alla polizia municipale, ed a tutte le forze dell’ordine, ciascuno per le proprie competenze, - dichiara ancora Richichi il compito "di vigilare sul rispetto della presente ordinanza. Il mancato rispetto degli obblighi previsti comporta l’applicazione dell’art. 650 del Codice Penale, ove il fatto non costituisca più grave reato.
Sono fatte salve le disposizioni emanate con ordinanze del presidente della Regione, relative ai alle misure di contenimento adottate nei singoli Comuni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ordinanza del Comune di Villa San Giovanni "ha validità fino a nuovo provvedimento. La stessa potrà essere aggiornata ogni qualvolta si rendesse necessario a seguito della valutazione circa la situazione epidemiologica regionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19 e buoni spesa, online l'avviso: ecco tutte le info per presentare la domanda

  • La lotta al coronavirus nel tunnel della terapia intensiva, dove non tutto è perduto

  • Covid-19, il partigiano Malerba invia video messaggio al Colle e Mattarella lo chiama

  • La governatrice Jole Santelli proroga la "zona rossa" per Montebello e Melito al 12 aprile

  • Emergenza Covid-19, il sindaco di Montebello Ionico lascia l'ospedale e ritorna a casa

  • Mascherine "made in Reggio Calabria", create da aziende reggine e distribuite ai cittadini

Torna su
ReggioToday è in caricamento