Lunedì, 22 Luglio 2024
Eccellenze reggine

Campionati italiani di astronomia: cinque alunni del Carducci - V. da Feltre superano la preselezione

Sono risultati vincitori: Valerio Canfora (classe 3^D), Giovanni Domenico Chindemi (classe 3^G), Sara De Luca (classe 3^H), Carlo Sorrenti (classe 3^H) e Chiara Termolino (classe 3^D)

Cinque alunni dell’Istituto comprensivo Carducci – V. da Feltre di Reggio Calabria, dopo aver vinto la fase di preselezione, nella categoria Junior 1, sono stati ammessi alla gara interregionale dei XXII Campionati italiani di
astronomia, banditi dal ministero dell’Istruzione e attuati in collaborazione con la Società astronomica italiana (Salt) e con l’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf).

Alla fase di preselezione erano iscritti 179 alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado Vittorino da Feltre. Tra questi, sono risultati vincitori: Valerio Canfora (classe 3^D), Giovanni Domenico Chindemi (classe 3^G), Sara De Luca (classe 3^H), Carlo Sorrenti (classe 3^H), Chiara Termolino (classe 3^D).

La fase di preselezione si è svolta simultaneamente in tutte le scuole partecipanti e per tutte le categorie il 6 dicembre scorso. Gli studenti sono stati chiamati a compilare, in un tempo massimo di 45 minuti, un questionario costituito da 30 domande a risposta multipla, distribuite su tre livelli di difficoltà.

I ragazzi sono stati seguiti nella preparazione a questa competizione dalla sezione Calabria della Società astronomica italiana, attraverso i responsabili del Planetario Pythagoras della Città metropolitana di Reggio Calabria e in particolare il responsabile scientifico, la professoressa Angela Misiano.

Durante la preparazione, inoltre, sono stati, inoltre, supportati dai docenti referenti della scuola, il professor Giuseppe Eugenio Laganà e la professoressa Caterina Daniela Vazzana, che hanno svolto anche il grande lavoro di verifica dei questionari.

La prossima tappa che dovranno affrontare gli allievi del Vittorino da Feltre è la gara interregionale che si terrà il prossimo 7 febbraio, in una sede ancora da definire. Naturalmente ai cinque ragazzi spetta adesso un ulteriore periodo intenso di studio e di impegno proficuo.

"A tutti gli studenti che hanno dimostrato una partecipazione attiva durante il percorso di preparazione alla competizione, - si legge in una nota della scuola - manifestando interesse verso una disciplina non curriculare, il dirigente scolastico Sonia Barberi e tutto l’Istituto rivolgono un plauso e un invito a coltivare tale passione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani di astronomia: cinque alunni del Carducci - V. da Feltre superano la preselezione
ReggioToday è in caricamento