rotate-mobile
Scuola Archi

Consiglio comunale dei ragazzi dell’istituto Falcomatà Archi: nominati gli assessori

Il baby sindaco Rossella Tripodi, al termine di un intenso e partecipato dibattito assembleare, ha designato i nuovi componenti della giunta

Tempo di nomine per il Consiglio comunale dei ragazzi dell’istituto comprensivo Falcomatà Archi. Il baby sindaco Rossella Tripodi, al termine di un intenso e partecipato dibattito assembleare, ha designato i nuovi componenti della giunta.

I neo assessori

Sono gli alunni Maria Chiara Vazzana, della seconda A secondaria Pirandello, che con la collaborazione della consigliera Anna Gigliotti (2 B, Pirandello), cureranno la delega alla legalità e rispetto del patrimonio artistico e culturale; Marcello Proto (5 D, primaria Santa Caterina), che con il consigliere Luca Turano (5 A, Santa Caterina), cureranno la delega allo sport e al tempo libero; Michelle Quattrone (1 C, media Klearchos), titolare della delega della politica ambientale; e Giuseppe Quattrone (2 A, Klearchos), che ha ricevuto la delega alla solidarietà e ai servizi sociali.

E’ l’ottavo anno consecutivo che l’istituto Falcomatà Archi, diretto dalla dirigente scolastica dottoressa Serafina Corrado, vede i propri allievi dare vita ed animare con entusiasmo e impegno ad un progetto educativo nato nel 1979, in un piccolo comune dell’Alsazia nella Francia orientale, Schiltegheim, che nel corso degli anni si è esteso in tutta Europa e quindi, anche in Italia. Il progetto del Consiglio comunale dei ragazzi, a Reggio Calabria, è stato ripreso e rilanciato tra aprile e maggio 2012, all’interno dell’istituto statale Falcomatà Archi, ed oggi è curato da un team di docenti dell’area "Cittadinanza e Costituzione" coordinato da Titty Iannò affiancata dalle colleghe Giovanna Calarco, Caterina Cotroneo e Enza Saffioti.

Nell’offerta formativa della Falcomatà Archi, funzione prioritaria del Ccr è quella di promuovere la partecipazione degli adolescenti alla vita della comunità locale, a maturare il senso di appartenenza al proprio Paese.

Più in concreto, fare degli alunni di scuola primaria e secondaria, minori che studiano, e contemporaneamente, riflettono e gioiosamente si preparano a vivere nella società quali cittadini attivi formati alla luce delle regole e dei diritti e dei doveri sanciti dalla Costituzione italiana.

Il Consiglio comunale dei ragazzi della scuola reggina è stato eletto il 18 novembre 2019, con l’elezione a sindaco junior dell’alunna Rossella Tripodi, della IIIA della secondaria Klearchos di Archi, e si è insediato il 27 novembre successivo alla presenza della dirigente Serafina Corrado e del vicesindaco metropolitano Riccardo Mauro, nel corso di un’affollata cerimonia di alunni e loro genitori e docenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale dei ragazzi dell’istituto Falcomatà Archi: nominati gli assessori

ReggioToday è in caricamento