Scuola Gallina

L’Istituto Moscato spalanca le sue porte all’Europa: attestati consegnati agli studenti

La scuola secondaria di primo grado aderisce al programma con due progetti KA229: "Local history" e "Bees little heroes"

La dirigente Corrado tra i docenti e alcuni allievi che hanno partecipato al pogetto

Cerimonia di consegna all'Istituto Moscato di Reggio Calabria delle certificazioni riguardanti le attività didattico-formative degli alunni che hanno partecipato al progetto "Local history", svoltosi nell’ambito del programma Erasmus+ e promosso dall’INDIRE. 

La scuola del secondo ciclo dell’Istituto Moscato, unica tra le scuole secondarie di primo grado nella provincia di Reggio Calabria, aderisce al programma con due progetti KA229: "Local history" e "Bees little heroes".

La progettualità Erasmus+, attiva presso il comprensivo di Gallina da settembre 2019, nasce con l’obiettivo di fornire occasioni di formazione a docenti e studenti, favorendo gli scambi e i partenariati tra alcuni paesi dell’UE, mettendo a confronto diversi sistemi educativi e didattici.

La partecipazione a questo tipo di partenariati e alle sue mobilità rappresenta per la scuola una opportunità di cambiamento in una dimensione europea, per stimolare processi di innovazione e promuovere i valori dell’inclusione e tolleranza. 

Dopo i saluti istituzionali della dirigente scolastica Serafina Corrado, le docenti  Sara Di Marco e Federika Gallo, membri staff della Commissione Erasmus dell’istituto, hanno illustrato il progetto e la recente esperienza didattica del visiting a Santa Cruz di Tenerife. In questa occasione gli alunni coinvolti si sono distinti per lodevole impegno ed entusiasmo nella partecipazione all’attività di scambio presso l’Istituto CEIP El Tablero di Santa Cruz, dimostrando notevoli capacità di integrazione e comunicazione.

Gli studenti, guidati dalle professoresse Di Vincenzo e Caracciolo (staff Erasmus), durante le ore curriculari, hanno svolto attività preparatorie relative alla tematica in questione, presentate in seguito presso la scuola partner. Nell’ambito delle previste visiting stabilite all’interno dei
partenariati Erasmus, nei giorni 3 e 4 febbraio, una delegazione di professori di Monaco di Baviera è stata ospite dell’Istituto Moscato per dare avvio al progetto "Bees Little Heroes".

Accolti dalla dirigenza e dall’esibizione del coro scolastico, diretto dal professore Domenico Malara, i docenti tedeschi hanno visitato i locali scolastici, assistito alla presentazione dei lavori degli alunni e svolto attività di job shadowing.

Inoltre, per diffondere il progetto e la relativa mobilità dell’Istituto comprensivo Moscato, la delegazione tedesca si è recata presso gli istituti Falcomatà-Archi e Ipsar di Villa San Giovanni creando occasioni di ampliamento del panorama formativo e estendendone la conoscenza sul territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Istituto Moscato spalanca le sue porte all’Europa: attestati consegnati agli studenti

ReggioToday è in caricamento