rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
L'iniziativa

Il liceo Preti-Frangipane celebra il 100esimo anniversario della "Brutium"

La rivista è stata fondata nel 1922 da Alfonso Frangipane di cui fu anche direttore fino alla sua morte avvenuta nel 1970

L'aula magna del liceo artistico Preti – Frangipane di Reggio Calabria ha ospitato nei giorni scorsi un incontro per celebrare il centesimo anniversario della prima pubblicazione della rivista “Brutium” fondata nel 1922 da Alfonso Frangipane di cui fu anche direttore fino alla sua morte avvenuta nel 1970.

Ai lavori, introdotti dalla dirigente scolastica, prof.ssa Catena Giovanna Moschella, hanno presenziato Rossella Agostino e Angela Martino, rispettivamente presidente e consigliere di Italia Nostra, sez. Reggio Calabria, Marcantonio Malara, delegato ai grandi eventi della Città metropolitana di Reggio Calabria, Mario De Pasquale, nipote di Alfonso Frangipane e il professore Giuseppe Valentino, direttore del Museo Civico di Taverna, collegato in videoconferenza.

Gli alunni delle classe quinte del liceo artistico hanno ascoltato con grande attenzione gli interventi delle docenti di storia dell’arte del liceo, professoresse Minniti e Filardi, le quali arricchite dalla presenza della prof.ssa Rosanna Fiore, già docente dell’Istituto, hanno messo in evidenza la grande importanza della rivista attraverso la quale Frangipane ha voluto dare risalto al fermento artistico presente in Calabria e che si è rivelata essere lo strumento principe per dar forma e voce ad un’identità territoriale che voleva scrollarsi di dosso la “pochezza” a cui era stata soggiogata.

Eccellente veicolo di testimonianza e pubblicizzazione della cultura artistica calabrese, la rivista “Brutium” si è sempre distinta nel rivendicare l'autonomia di un'arte regionale, ispirata ed alimentata da un sistema di valori che affonda le proprie radici in una tradizione plurimillenaria. L’ultima pubblicazione risale al 2002 e grazie a un generoso atto di donazione da parte della famiglia Frangipane, è organo di stampa dell'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria. L’incontro si è poi concluso con le considerazioni finali a cura del professore Annunziato Tripodi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il liceo Preti-Frangipane celebra il 100esimo anniversario della "Brutium"

ReggioToday è in caricamento