rotate-mobile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO| Fuori "Balla cu mia" con uno scatenato Garibaldi nel coinvolgente videoclip di Serraino

Pioggia di clic per il brano della cantante reggina. Le immagini, con sorpresa finale, che stanno già facendo il pieno di visualizzazioni

E' uscito solo alle 14 di oggi, martedì 4 giugno, il video di "Balla cu mia" della nota e apprezzata cantante reggina Tiziana Serraino con special guest Giuseppe Garibaldi, direttamente dal Grande Fratello e le visualizzazioni su YouTube non fanno che crescere minuto dopo minuto.

Nel videoclip del coinvolgente brano scritto e composto dalla stessa Serraino, prodotto ed arrangiato da Michael Logozzo ed eseguito dalla band  “VathiaTour” composta da: Giovanni Calabrò cori; Michael Logozzo, chitarra battente; Davide Sergi, contrabasso; Marco Soriano, chitarra classica; Andrea Tropea, organetto e Michele Franzè percussioni, Giuseppe Garibaldi è il grande protagonista che si muove con disinvoltura e simpatia a ritmo della sua amata tarantella.

"Balla amuri balla 'nte me pinzeri io te viu ballari i si non balli tu cu mia sta musica a ponnu stutari" recita la canzone dai ritmi coinvolgenti sulle cui note è impossibile non ballare e il gieffino di Santa Cristina d'Aspromonte si lascia trasportare dalle sonorità festose di un incontro conviviale che diventa un'occasione per brindare e ballare in compagnia della stessa Serraino attraverso un pezzo che incarna l'essenza reggina. Brindisi, balli e tanta allegria per il video che si conclude col botto: una torta in faccia per Garibaldi.

E la stessa Serraino nelle scorse ora aveva anche pubblicato un post per ringraziare personalmente Garibaldi: "Ci siamo! Manca pochissimo! "Balla cu mia" Fuori domani martedì 4 giugno! E mille volte io ringrazio te, caro @giuseppegaribaldi1993 per aver sposato l'idea senza indugi e per averla condivisa insieme a tutti gli altri, amici e persone meravigliose, con la genuinità l'entusiasmo e la semplicità che ti contraddistinguono e che ti rendono il ragazzo speciale che sei". E mentre i click continuano a crescere i presupposti affinchè "Balla cu mia" diventi un successo contagioso ci sono tutti. 

Video popolari

ReggioToday è in caricamento