social San Giorgio Morgeto

'Nduja reggina e Sangiorgese al top: sono i migliori salumi d'Italia

Vediamo chi è il salumificio premiato dal campionato italiano

Qualità, tradizione e gusto. Arrivano due nuovi e importati traguardi per una realtà gastronomica nota della provincia di Reggio Calabria. Stiamo parlando del Salumificio Ioppolo di San Giorgio Morgeto che fa il pieno di riconoscimenti con due prodotti tipici del territorio: la 'nduja calabrese e il salame tipico Sangiorgese hanno conquistato il gradino più alto del podio al XVI Campionato del Salame Italiano. La manifestazione si è svolta domenica 15 attobre a Sasso Marconi (Bologna).

Una gara all'ultima fetta arbitrata da una giuria presieduta da Guido Stecchi, presidente dell'Accademia delle '5T', affiancato dalla giornalista Maria Cristina Beretta. Sono stati sicuramente premiati la grande maestranza operativa del Salumificio Ioppolo, guidato con grande capacità e intelligenza dal titolare Enzo, che da anni ormai porta avanti un’esperienza personale maturata nel tempo, raccontata e trasferita nei suoi salumi che ormai hanno raggiunto un'armonia e un equilibrio sensoriale perfetto, con sapore delicato e non aggressivo.

Una vera delizia per i sensi. A Enzo Ioppolo e al suo staff familiare le più vive congratulazioni per questa importantissima duplice affermazione che sicuramente avrà un riscontro positivo per tutto il territorio regionale calabrese.

Nel 2022 il Salumificio Ioppolo era stato già premiato alla XV edizione del campionato italiano del salame a Sasso Marconi (Bologna) come “migliore Nduja”. Evento organizzato dall'Accademia delle 5T (territorio, tradizione, tipicità, trasparenza, tracciabilità).

Quest'ultima è un'associazione culturale senza scopo di lucro costituita da aziende e persone che producono, vendono o somministrano prodotti agroalimentari legati al territorio e che si distinguono - appunto - per tradizione e/o tipicità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Nduja reggina e Sangiorgese al top: sono i migliori salumi d'Italia
ReggioToday è in caricamento