rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024

VIDEO| Dicembre a scuola è un delirio, l'insegnante disperato Filippo Caccamo alle prese con l'ultimo mese dell'anno

L'ironia continua a correre sui social

Dicembre è arrivato e non può mancare il video tormentone dell'insegnante disperato reggino Filippo Caccamo alle prese con l'ultimo mese dell'anno. Dopo il consiglio di classe con docenti sull'orlo di una crisi di nervi, le hit social "Maledetta prima ora" e "Sarà perchè insegniamo"  e i professori in una fase di esaurimento in aula pc,  che clima si respira a scuola a dicembre? Situazione ironica e a dir poco movimentata quella descritta da Caccamo nell'ultimo video pubblicato. La signora La mamma vende i panettoni a scuola, c'è da pensare alla recita che tra ruoli da assegnare e genitori che si lamentano è un delirio, per non parlare della cena di fine anno a cui nessuno vuole andare e c'è chi non può non menzionare il cedolino di dicembre. Vogliamo parlare poi dei lavoretti natalizi da far fare agli alunni? Per alcuni docenti è uno stress senza fine. Nel video si ironizza anche sulle immancabili poesie di Natale da ripetere tutti insieme.

Successo sui social per il video così commentato dagli utenti: "Signora la mamma mi stendi ogni volta"; "Potresti mettere in scena anche gli insegnanti over 60? "; "E' che mi state tutti sui maroni. Sono io"; "Educazione civica nel secondo quadrimestre, presente"; "Non parliamo di lavoretti"; "Che dire è proprio tutto così! Compresa la rottura di maroni"; "Gianmaria il sole di tutte le nostre giornate cupe"; "Bambini aprite i glitter e scatenate l'inferno"; "Muoio"; "I ritagli e la vynavil nelle mutante" e tante altre.  Spazio anche a faccine sorridenti e like  per l'insegnante in preda all'esaurimento nervoso.  Il video come sempre colleziona click a non finire.

Video popolari

VIDEO| Dicembre a scuola è un delirio, l'insegnante disperato Filippo Caccamo alle prese con l'ultimo mese dell'anno

ReggioToday è in caricamento