rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
social

Da Cinecittà alla Fashion week di Parigi: chi è l'unica hair stylist reggina pronta a calcare le passerelle internazionali

Conosciamo Francesca Serio la consulente di immagine notata da Ronn Moss

Sarà l'unica hair stylist reggina presente alla Fashion week di Parigi e avrà anche il ruolo di consulente di immagine.  Francesca Serio è la parrucchiera reggina di soli 31 anni pronta a conquistare le passerelle internazionali, il prossimo 5 marzo, grazie alle collaborazioni con i grandi marchi del settore. Ma conosciamo da vicino la giovane professionista  che ha lavorato a Cinecittà e che è stata notata da Ronn Moss, il celebre Ridge Forrester di Beautiful.

Quando è cominciata la passione di Francesca Serio, oggi titolare di due saloni Hair Fashion, uno a San Leo Pellaro e l'altro a Condofuri Marina, e un terzo in fase di apertura? "Ho coltivato la passione da piccolissima pettinando le mie bambole. Poi a quattordici anni ho cominciato a lavorare in un salone al centro di Reggio per poi iniziare l'Accademia per parrucchieri. Poi ho frequentato cinque accademie per parrucchieri in giro per l'Italia prima di lavorare con Aldo Coppola su Real Time".

E ancora dopo il percorso a Cinecittà è arrivato il festival del Cinema di Venezia: "Qui sono stata notata per frequentare la scuola di consulente di immagine e da lì sono arrivati i contratti per Parigi, Dubai, Miami e Londra".

Francesca, che oggi è consulente di immagine, fino a questo momento ha lavorato con numerosi vip dello spettacolo  tra cui Roberto Farnesi, Lino Banfi, Valeria Marini e Ronn Moss, che l'ha consigliata alle agenzie internazionale, si appresta a vivere un'esperienza parigina insieme ai più grandi marchi dell'alta moda: Gucci, Fendi, solo per citarne qualcuno.

Ma che ruolo ha una consulente di immagine oltre a pettinare i clienti? "Cura a 360 gradi l'aspetto fisico di chi ha davanti - continua - oltre a curare i capelli fornisce consigli su outfit, unghie e tanto altro".

Ma quali sono le emozioni di Francesca che ha raggiunto questo importante traguardo lavorativo? "Ho sempre fatto il mio lavoro per passione non per soldi - conclude emozionata - sono contenta dei miei risultati e lavorare con le grandi passerelle  mi fa capire che in quello che ho fatto ho lasciato il segno e che i miei sacrifici sono stati ripagati. Dedico questi risultati al mio bimbo di cinque anni, perchè lui è sempre stato la mia forza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Cinecittà alla Fashion week di Parigi: chi è l'unica hair stylist reggina pronta a calcare le passerelle internazionali

ReggioToday è in caricamento