rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024

VIDEO| Conoscete la leggenda reggina delle "sette sfere del drago"? Viaggio social che fa il pieno di click

Si parte da "U passu da zita" fino alla Rocca del Drako con il creator digitale Giuseppe Scuticchio

In Calabria non mancano di certo le leggende dal fascino unico che si tramandano da secoli. E suoi social c'è chi come Giuseppe Scuticchio, su Instagram @next_heaven, che racconta la Calabria, l'Italia e il mondo inoltrandosi nei luoghi più sconosciuti e meravigliosi e ne racconta le storie e le curiosità a essi collegati.

Tra i contenuti pubblicati di recente dal creator digitale, che conta  oltre 121 mila follower su Instagram,  c'è un video che ha fatto il pieno di click, arrivando  a superare le 31 mila visualizzazioni, che riguarda le 7 sfere del drago in Calabria leggenda che fa riferimento alla provincia di Reggio Calabria.

Nel video si parte proprio da "U passu da zita" nella zona Portella di Bova in pieno Aspromonte. Si dice che qua una giovane si gettò di sotto pur di non sposare un uomo che non amava.

Sulla stessa via con paesaggi diversissimi selvaggi e lunari c'è anche la celebre Rocca del Drako. Qui si dice che vivesse un drago a custodia di un tesoro e che per ottenerlo era necessario dare in sacrificio: un vitello, un bambino e  un gatto nero. "Se siete fortunati potete vedere anche la cacca del drago", aggiunge sorridendo Giuseppe.

Il tour si conclude con la visita alle caldaie del latte dei prodigi di origine scultorea dalle origini ignote simili a delle sfere del drago. Si racconta che gli abitanti del luogo preparassero del latte bollente per calmare la furia del drago.

Storie affascinanti queste che hanno stuzzicato la curiosità degli utenti web che hanno reagito a suon di click e commenti.

Video popolari

VIDEO| Conoscete la leggenda reggina delle "sette sfere del drago"? Viaggio social che fa il pieno di click

ReggioToday è in caricamento