rotate-mobile
Il video virale

Matrimonio calabrese: lo sposo non c'è e si presenta l'amante, ma è tutto falso

Il video sta letteralmente spopolando su TikTok. Alcuni utenti sostengono che l'accaduto si sia verificato in Calabria; altri - addirittura - che il dialetto parlato sia quello reggino. In realtà, l'ambientazione della clip è palesemente falsata

REGGIO CALABRIA - Nel corso delle ultime ore, un breve video - per giunta confuso - sta spopolando sulla piattaforma più amata dalla generazione Z. 

Uno sposo non si è presentato al proprio matrimonio, mandando l'amante al posto suo. Questo, in sintesi, è il racconto condiviso a catena da molti utenti su Tik Tok.

L'informazione diffusa è che il fatto sia successo in Calabria. Alcuni hanno associato la provenienza del dialetto utilizzato nel video al reggino; altri - addirittura - a zone differenti del Meridione (su tutte il barese). 

Ecco le immagini

Perché l'ambientazione è falsa

Chi possiede un occhio attento, già vedendo le immagini soprariportate, sarà arrivato semplicemente alla medesima conclusione. Fatto sta, che in poco tempo questa clip è stato molto condivisa e commentata.

Prima di tutto non è certo che le urla, ascoltabili nel filmato, siano legate alla scena in questione; potrebbe darsi - infatti - che l'audio sia stato oggetto di un doppiaggio, pratica molto utilizzata su Tik Tok. 

Va sottolineato, inoltre, il fatto che gli invitati - intenti nel riprendere l'accaduto - sembrano non essere italiani, così come le targhe delle auto circostanti (visibili solo di sfuggita). 

La condivisione di questo video lancia un segnale d'allarme importante, che riguarda le tante fake news che ogni giorno girano in rete ed - in special modo - sui social. Non a caso, l'accaduto è stato ripreso da molti autorevoli giornali di portata nazionale.

Sarebbe opportuno, dunque, capire quale metodo sia necessario utilizzare per non aggevolare la diffusione di notizie mendaci, cercando - invece - di tutelare e valorizzare chi fa vera informazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matrimonio calabrese: lo sposo non c'è e si presenta l'amante, ma è tutto falso

ReggioToday è in caricamento