Sabato, 20 Luglio 2024
social

Panettone Senza Confini 2023, a conquistare la giuria popolare un giovane pasticcere reggino

A fare la differenza il suo dolce al cioccolato e lamponi

Anche il dolce del giovane reggino Alessandro Saccomando di Casa Mastroianni di Lamezia Terme (Catanzaro) ha conquistato il podio dell' l'ottava edizione di Panettone Senza Confini 2023, manifestazione dedicata al simbolo natalizio della pasticceria italiana nel mondo, che ha portato a casa il premio della giuria popolare, composta dal pubblico dei crocieristi di Costa Fascinosa con il suo panettone al cioccolato e lamponi.

L'evento, ideato e organizzato da Fausto Morabito e ospitato a bordo di Costa Fascinosa, in navigazione, dal 21 al 31 ottobre,  ha visto una giuria composta da grandi eccellenze del settore: i presidenti speciali Iginio Massari e il celebre pasticcere spagnolo Paco Torreblanca, i maestri Aper presenti in qualità di giudici erano: Riccardo Bellaera, Corporate pastry chef di Costa Crociere; Marta Boccanera e Felice Venanzi, soci fondatori di Pasticceria Gruè di Roma; il giovane Andrea Buosi, figlio d’arte e campione italiano juniores di pasticceria 2019; lo svizzero Giuseppe Piffaretti, ideatore della Coppa del Mondo del Panettone; Vincenzo Santoro, fondatore di Pasticceria Martesana che conta 5 locali a Milano; Vittorio Santoro, direttore di Cast Alimenti, la scuola dei Campioni del Mondo di Pasticceria; e Achille Zoia, papà del panettone moderno. Si è svolta inoltre un aselezione internazionale per la prossima Coppa del Mondo 2024.

Ecco tutti gli altri vincitori della kermesse: Miglior Panettone Tradizionale  di Maurizio Sarioli della Forneria Il Pane di Brescia; Miglior Panettone al Cioccolatoa Leonardo Romano della Pasticceria Pesce dal 1896 di Avella (Avellino); la giuria della critica ha premiato Roberto Moreschi di Roberto Pastry & Bakery di Chiavenna (Sondrio). Per la Coppa del Mondo del Panettore 2024 scelto invece il lievitato di Jesús Machí (Spagna).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panettone Senza Confini 2023, a conquistare la giuria popolare un giovane pasticcere reggino
ReggioToday è in caricamento