rotate-mobile
social

Uno scambio culturale, chef reggino incontra il Presidente del Gambia

Il reggino Filippo Cogliandro ha avuto un colloquio di quaranta minuti con il Presidente del Paese africano Adama Barrow. Lo chef ha informato i suoi follower sul proprio account Facebook

Lo chef reggino Filippo Cogliandro, attraverso i propri account social, ha - recentemente - diffuso alcune informazioni in merito ad un suo viaggio in Africa. 

"Ho incontrato il Presidente del Gambia Adama Barrow. - Afferma Cogliandro su facebook - Un incontro di 40 minuti durante il quale ho raccontato la mia terra e ho tessuto le lodi del suo Paese che mi ha accolto a braccia aperte. - Prosegue - Mi ha detto che oggi il suo Paese è libero, tranquillo, con tanta voglia di farsi conoscere al mondo e soprattutto a noi Italiani".

"Abbiamo parlato anche di opportunità reciproche, economiche, turistiche, valorizzazione dei territori, scambi artistici, enogastronomici e culturali. Un ponte che permetta a noi di giungere in Gambia per sviluppare attività produttive, formative e di crescita reciproca nel mondo del lavoro. Un’emozione indescrivibile che mi spinge a proseguire su questa strada intrapresa che illumina il mio cammino come il sole del Gambia. - Termina - Un grazie ai miei chef Salihu Kemo Barrow e Abdou Dibbasey". 

"Oggi sono stato invitato da Ndeye Corr-Sarr referente Convivium Slow Food Gambia. - Scrive lo chef reggino, in un post pubblicato nei giorni successivi - Il Convivium ha iniziato la sua attività da qualche anno e abbiamo stabilito che inizierà un primo contatto partecipato per creare opportunità di scambio tra i prodotti del nostro territorio e quelli del Gambia. Un altro tassello importante per far conoscere reciprocamente le nostre comunità". 

L'ultimo pensiero di Filippo Cogliandro è rivolto ai bambini gambiani: "È indescrivibile l’affetto dei più piccoli quando vedono un tubabo. Sono stato alla scuola di Jiffarong (Gambia) il villaggio di origine di Salihu Kemo Barrow e abbiamo lasciato un importante donazione" conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno scambio culturale, chef reggino incontra il Presidente del Gambia

ReggioToday è in caricamento