rotate-mobile
social Villa San Giovanni

Enorme squalo tra Scilla e Villa San Giovanni: le riprese a bordo di una feluca fanno il giro del web

Ecco le immagini del grosso esemplare immortalato nelle scorse ore

Click, condivisioni e commenti a non finire. Impazzano sul web le immagini del grosso squalo immortalato nelle acque dello Stretto di Messina e precisamente a largo di Santa Trada, ovvero tra Scilla e Villa San Giovanni.

L'esemplare è stato immortalato nelle scorse ore dai pescatori che si trovavano a bordo di una feluca, imbarcazione tipica usata per la pesca del pesce spada, a poche decine di metri dalla costa. Strepitose le riprese fatte dalla passerella della barca che mostrano l'animale dall'alto quasi come se fossero state girate da un elicottero. 

 Squalo nello Stretto: ecco il video social

Ma di che tipo di squalo si è trattato? Tante le ipotesi che si rincorrono sul web sulla base delle caratteristiche dell'animale che si vede nel video social che stanno facendo il pieno di click: c'è chi ha parlato di squalo mako e chi invece di squalo elefante anche se l'ipotesi più accreditata sembrerebbe quella che si trattasse di una verdesca o squalo Capopiatto: una specie autoctona conosciuta dai pescatori come "pisci vacca" per le notevoli dimensioni e molto comune in queste acque.

 Scientificamente questo squalo si chiama Hexanchus griseus  e si tratta dello squalo più grande  appartenente alla famiglia Hexanchidae e può superare  anche i 5 di lunghezza e presenta solo una pinna dorsale. Vive comunemente nei fondali  anche se  si sposta in superficie alla ricerca di cibo. Non è una specie pericolosa per  l'uomo ma può attaccare se viene spaventata. Vive comunemente negli oceani, ma anche in acque tropicali e temperate.

Come sappiamo non sono rari gli avvistamenti di squali nello Stretto solo nel mese di aprile a impazzare sul web il video con protagonista uno squalo mako avvistato a Pentimele nei pressi di un cantiere navale di Reggio Calabria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enorme squalo tra Scilla e Villa San Giovanni: le riprese a bordo di una feluca fanno il giro del web

ReggioToday è in caricamento