rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
social

"Stiamo bene insieme", Inzaghi e la squadra uniti per una grigliata

La foto del pranzo è stata condivisa dal mister sui propri profili social. L'immagine manifesta l'unità di intenti tra lo staff tecnico e i calciatori

REGGIO CALABRIA - I calciatori della Reggina, lo staff tecnico, ed il proprio mister - Filippo Inzaghi - hanno svolto un pranzo insieme, condiviso ai tifosi per mezzo dei canali social. 

La foto che ha reso nota la grigliata, infatti, è stata condivisa - nella giornata di oggi (22 settembre) - tra le instagram stories del profilo dell'allenatore piacentino.

Si tratta di un'immagine che testimonia il clima disteso e positivo che si respira - attualmente - all'interno del club amaranto. 

Ecco lo scatto

306150968_858334088877445_4550532982942943411_n-2

"Stiamo bene insieme" è il messaggio scritto da Inzaghi sulla foto, una conferma importante che riguarda l'ottimo legame instaurato con i claciatori e lo staff tecnico. 

Il pranzo è stato programmato dopo tre giorni di stop, dovuti alla pausa per le partite delle Nazionali, al fine di consolidare i rapporti interni al team. Non ci poteva essere scelta migliore per ricominciare con maggiore grinta e voglia di raggiungere degli obiettivi significativi. 

Occhi al campionato

Ad oggi, la squadra amaranto è in vetta alla classifica di serie B, a pari merito con il Brescia (che, per ironia della sorte, è l'ex squadra di Inzaghi) con 15 punti totalizzati in sei partite giocate. La prossima gara si terrà sabato 1 ottobre, e vedrà impegnati gli amaranto nella trasferta di Modena. 

Inzaghi, biografia

Filippo Inzaghi, detto Pippo (nato a Piacenza il 9 agosto 1973), prima di diventare allenatore è stato un importantissimo ex calciatore italiano, di ruolo attaccante, che ha giocato in alcune delle squadre più importanti del mondo: Milan e Juventus. 

E' stato campione del mondo e vicecampione d'Europa con la nazionale italiana rispettivamente nel 2006 e nel 2000. A livello di club, ha vinto, con il Milan, la UEFA Champions League nel 2003 e nel 2007, il mondiale per club sempre nel 2007, e lo scudetto nel 2003-2004 e nel 2010-2011; con la Juventus, lo scudetto 1997-1998.

Ha iniziato la carriera da mister nel 2012/13 negli allievi nazionali del Milan, dove poi è passato ad allenare la rosa primavera e la prima squadra. Dopo sono seguite il Venezia, il Bologna, il Benevento, il Brescia e - per ultima - la Reggina. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stiamo bene insieme", Inzaghi e la squadra uniti per una grigliata

ReggioToday è in caricamento