rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Altro

Angeli Bianchi-Sacri Cuori di Catona chiude il campionato: premiata Giulia Siclari

Nei giorni scorsi è stata disputata la finale del campionato provinciale di calcio a 5 femminile, organizzato in unione tra Csi-Pgs-Uisp di Reggio Calabria

Il centro sportivo di Pietrastorta ha ospitato la finale del campionato provinciale di calcio a 5 femminile, organizzato in unione tra Csi-Pgs-Uisp di Reggio Calabria. L’associazione Angeli Bianchi, che per questa occasione ha sposato i valori e ideali dell’ Asd Sacri cuori di Catona, ha affrontato la blasonata compagine della Xenium in gran parte formata dalle giocatrici reduci dal campionato appena terminato Figc, con nomi affermati e conosciuti nel mondo del futsal reggino.

Le ragazze azzurre nonostante tutto hanno affrontato le avversarie della Xenium senza paura e con coraggio essendo anche soltanto 5 senza cambi per le tante assenze. Senza paura e con grinta da subito hanno affrontato col cuore questa gara e dominato tutto il primo tempo, trovando quasi allo scadere dello stesso, la rete con un eurogol dalla propria metà campo, di Giulia Siclari e chiudendo cosi la prima parte in vantaggio.

Nel secondo tempo, le avversarie mettono in campo la formazione tipo e partono subito all’attacco, sfiorando più volte il pareggio, ma la grande performance del portiere azzurro, Caterina Ielo, ha difeso nel migliore dei modi la porta. Il pivot Serena Tarsilia ha più volte sfiorato il raddoppio, insieme al laterale Sara Falzia, che non hanno dato respiro alle avversarie, creando molte azioni.

Ma dopo un paio di minuti, da un contrasto tra un avversaria e il nostro portiere, nasce il pareggio della Xenium. Le azzurre, non si abbattono e sostenute dalla tifoseria, e l’affetto che le lega, hanno continuato a tenere testa fino alla fine. A metà del secondo tempo, arriva il raddoppio delle sfidanti (doppietta Borrello). Il capitano azzurro, Roberta Tavella, cimentandosi nel ruolo di ultimo, ha sfiorato nel finale la rete. Si chiude così la gara, una bella gara da entrambe le parti, con un 2-1 per la Xenium che una vittoria per entrambe le giocatrici in campo.

A fine gara, il presidente delle azzurre, Albanese Maurizio, ha premiato Giulia Siclari come capocannoniere del campionato con ben 19 gol (premio non previsto dal campionato), ma un premio speciale va anche a queste 5 giocatrici che anche senza cambi e qualcuna non in piena forma, hanno chiuso a testa alta questa avventura.

Il presidente ringrazia anche "don Francesco dell’Asd sacri cuori di Catona, per l’affetto e la fiducia rivolta nei confronti di Angeli bianchi, e un grosso grazie va al presidente CSI Paolo Cicciù per la vicinanza e stima nei
confronti dell’associazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angeli Bianchi-Sacri Cuori di Catona chiude il campionato: premiata Giulia Siclari

ReggioToday è in caricamento