Sabato, 16 Ottobre 2021
Altro

Karate, superlativa prova della Fortitudo nelle qualificazioni nazionali

14 atleti reggini hanno staccato il pass per il campionato italiano Fijlkam. La società della Fortitudio è emersa come prima classificata nella rassegna di San Marco Argentano

Asso piglia tutto o quasi per la Fortitudio 1903. La società reggina che tanto è impegnata sul fronte del karate ha potuto raccogliere un'ampia carrellata di successi a carattere nazionale. Nell'appena conclusa rassegna di San Marco Argentano sono ben 14 su 15 gli atleti di Reggio qualificati al campionato italiano Fijlkam.

Scendendo nei particolari della competizione troviamo 6 su 6 atleti assoluti reggini qualificati e 8 su 9 per quanto riguarda gli atleti assoluti. Viste le grandiose prove, in termini di società, la Fortitudo 1903 ha raggiunto il primo posto in classifica.

Una felicità immensa per il sodalizio reggino, riassunta con le poche ma efficaci parole del presidente onorario Giuseppe Pellicone: "È il presente ed il futuro del Karate reggino."

Adesso non resta che tornare a Reggio e prepararsi per il prossimo impegnativo appuntamento. I campionati nazionali assoluti ed esordienti si svolgeranno rispettivamente il 16/17 e il 30/31 ottobre. Teatro dell'evento sportivo sarà il PalaPellicone di Ostia Lido.

Gli atleti

Ecco tutti i reggini che si sono distinti in gara, seguiti attentamente dall'esperto coach Riccardo Partinico:

ASSOLUTI

  • Rossella Zoccali, 1^ classificata cat. 50kg;
  • Alessandra Benedetto, 1^ classificata cat.68 kg;
  • Alessandra Attisano, 2^classificata cat.68 kg;
  • Roberta Romanazzi, 1^ classificata cat.+68kg;
  • Gabriele Verduci, 2^classificato cat.84kg;
  • Emanuele Romanazzi, 1^classificato cat.+94kg.

ESORDIENTI

  • Barbara Ambrosiano,1^classificata cat. 40kg;
  • Giuliana Amodeo, 1^classificata cat. 45kg;
  • Francesca Forgione,2^classificata cat. 50kg;
  • Sara Verduci, 1^ classificata cat. 56kg;
  • Roberto Scarano, 3^ classificato cat.38 kg;
  • Elio Ventura, 2^ classificato cat.38kg;
  • Sergio Zagami, 1^ classificato cat.43 kg;
  • Danilo Pennacchio, 2^classificato cat. 48 kg;
  • Renato Altobruno, 1^ classificato cat. 53 kg.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karate, superlativa prova della Fortitudo nelle qualificazioni nazionali

ReggioToday è in caricamento