rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Altro

La karateka Zoccali protagonista agli europei universitari

L'atleta, allenata dal maestro Riccardo Partinico, si è classificata nona su ventitré partecipanti nella categoria kg 50 femminili dei campionati universitari in Polonia

Grande soddisfazione per la karateka Rossella Zoccali. L'atleta reggina si è classificata nona su ventitré partecipanti nella categoria kg 50 femminili nella sesta edizione degli European University Games (Giochi Europei Universitari), organizzata da EUSA (European University Sport).

Un grande evento sportivo, quello di Lodz in Polonia, che ha visto la partecipazione di circa 5000 atleti/studenti in rappresentanza di oltre 400 università europee di 40 paesi.

Nella disciplina del karate, che ha iniziato le gare di eliminazione giovedì scorso, i migliori risultati nelle gare individuali di Kumite (combattimenti) degli atleti italiani sono stati ottenuti oltre che da Zoccali anche da Matteo Landi del Cus Brescia che si è classificato terzo su venti partecipanti nella categoria kg 60 maschili.

L’atleta reggina del Cus Messina appena rientrata in città, ha ricevuto le congratulazioni dei dirigenti della società e dei genitori dei piccoli allievi che allena presso l’Accademia del Karate.

"Sono veramente soddisfatta - ha dichiarato Rossella - per il risultato ottenuto a Lodz, se valuto di aver messo in difficoltà e perso solo di misura con la campionessa mondiale U21, l’ucraina Yuliia Palashevska, posso considerare che il mio livello tecnico ed atletico è altissimo e quindi in futuro potrò fare meglio.

Quest’anno ho avuto grandi soddisfazioni, mi sono laureata in lettere moderne, ho assistito in gara 10 atleti della classe “Esordienti” finalisti ad Ostia ai campionati italiani, ho ideato “ALFAKINES” un metodo di insegnamento del Karate per i bambini dai 3 ai 5 anni che abbina esercizi, linguaggio, immagini, numeri e colori. Non rivelo, per scaramanzia, cosa farò nei prossimi mesi".

Rossella  Zoccali, tesserata con la Fortitudo 1903 di Reggio Calabria, cintura nera 3° Dan, è allenata dal maestro Riccardo Partinico presso il Centro sportivo Matteo Pellicone della città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La karateka Zoccali protagonista agli europei universitari

ReggioToday è in caricamento