Campionati italiani di nuoto paralimpico, ottima affermazione della reggina Aurora Esabotini

L'atleta ha partecipato a due gare presenti nella competizione. Nei 50 stile libero ha migliorato il suo record personale, pur concludendo al quinto posto, mentre ha ottenuto la medaglia d'argento nei 100 dorso

Aurora Esabotini (foto sito ufficiale Comitato italiano paralimpico)

I campionati italiani assoluti estivi di nuoto paralimpico si colorano anche di amaranto. La 42esima edizione della rassegna natatoria ha, infatti, visto protagonista Aurora Esabotini. Nel torneo, svolto a Manara di Busto Arsizio il 7 e l'8 luglio, l'atleta di Reggio Calabria ha ben figurato nelle due competizioni in cui è stata impegnata.

La nuotatrice ha preso parte sia ai 50 stile libero che ai 100 dorso. Nella prima gara ha fermato il cronometro sul 48'' 03, tempo che le è valso il record personale e la quinta posizione in classifica. Decisamente di maggiore spicco il secondo risultato ottenuto da Aurora. Nella seconda batteria disputata ha ottenuto la medaglia d'argento. Il secondo posto è arrivato grazie al tempo di 1' 20'' 13. Non era facile emergere in una competizione che annovera i miglioria atleti italiani di categoria, ma l'epilogo finale testimonia che gli sforzi e il duro lavoro concretizzano premi e soddisfazioni.

Potrebbe interessarti

  • Anniversario Gianni Versace, la sua morte dopo 22 anni resta ancora un mistero

  • Il National Geographic travel, consiglia la Calabria e Reggio per l’estate 2019

  • Dodici segni zodiacali e 12 mete da scegliere seguendo le stelle: i nostri consigli magici

  • Premio le Muse a Gigi Miseferi nel ricordo dell'amico fraterno Giacomo Battaglia

I più letti della settimana

  • Incidente sulla "Jonio Tirreno", auto contro furgone: feriti i passeggeri

  • Gallico, trovato il cadavere di un uomo sulla Nazionale: forse morto per cause naturali

  • Paura nel parcheggio del Maxi Brico, tenta di rapire un bambino: acciuffato dalla polizia

  • Sul lungomare, le celebrazioni del 49° anniversario della rivolta di Reggio Calabria

  • Calcio, la Villese ha scelto il nuovo allenatore: Antonio Romeo approda in neroverde

  • A colpi di mazza distruggono un bene confiscato alla 'ndrangheta

Torna su
ReggioToday è in caricamento