rotate-mobile
Basket

Serie B: Giulio Cadeo è il nuovo allenatore della Myenergy Reggio Calabria

La Myenergy Reggio Calabria comunica alla città e agli sportivi il nuovo head coach dei neroarancio

Giulio Cadeo il nuovo head coach dei neroarancio. L'annuncio arriva dalla società Myenergy Reggio Calabria. Nato nel 1963, Cadeo si forma cestisticamente nella sua città d’origine: la formidabile Varese che domina la pallacanestro italiana a partire dagli anni 70/80.

Cresciuto tra la Ignis e la Mobilgirgi, Cadeo percorre tutta la trafila nel settore giovanile bosino degli anni d’oro e inizia appena diciassettenne la carriera da giocatore professionista.
Dal 1991 riveste  il doppio ruolo di giocatore e Capo Allenatore eresponsabile per dieci anni del settore giovanile della Pallacanestro Mina.

Nel decennio successivo è Head Coach al basket ValCeresio fino all’anno 2000, momento in cui inizia la sua esperienza di Capo Allenatore a Borgomanero in B1.

Dalla stagione 2001-2002 coach Cadeo è alla Pallacanestro Varese come head coach dei cadetti e responsabile del settore giovanile, esperienza in cui raggiungerà negli anni successivi lusinghieri risultati a livello nazionale.

Nelle stagioni 2003/2004 e 2004/2005 è Capo Allenatore dellaprima squadra della Pallacanestro Varese in serie A1 e per diversi anni a seguire, allenatore tra la Serie A e la Serie B dellapallacanestro italiana: Varese, Chieti, Firenze, Castelfiorentino,Montichiari, Matera, Ruvo di Puglia, Corato, Trani.

La carriera di allenatore di Giulio Cadeo è, inoltre, arricchita da significative esperienze come Head Coach della Nazionale azzurraUnder 16 e come assistente di Walter De Raffaele alla Nazionaleitaliana Under 22.

Oggi, l’esperto tecnico lombardo sposa il progetto di rilancio e consolidamento della società del Presidente Carmelo Laganà, assumendo non solo il ruolo di capo allenatore ma anche quello di responsabile e coordinatore tecnico dell’intero settore giovanile. L’obiettivo è quello di avviare e perseguire un progettodi ampio respiro dalle solide basi, che sia fondato su  percorsi di crescita e formazione tecnica di qualità e valori condivisi e che garantisca un vivaio  fatto di cestisti cresciuti sul territorio,serbatoio per la prima squadra  e punto di riferimento per tanti giovani talenti.

“Ho sempre avuto grande entusiasmo e passione per il mio lavoro – ha dichiarato coach Cadeo – i colloqui con il Presidente Laganà e il General Manager Vita mi hanno dato rimando della stessa grande passione. L’entusiasmo trasmesso dai massimi dirigenti neroarancio è coinvolgente e, nonostante le mie tante esperienze in ambito cestistico, mi dà una spinta maggiore a fare bene. Sposo in pieno il progetto ambizioso della Viola e non vedo l’ora di iniziare il mio lavoro per la storica società reggina”.

Il presidente Carmelo Laganà e il general manager della Myenergy Fortunato Vita dichiarano la propria soddisfazione per la scelta tecnica e  affermano di aver puntato su un allenatore di significativa  esperienza e grandi qualità tecniche e umane,  non solo per il ruolo affidatogli di Head Coach, ma anche per la gestione e il coordinamento tecnico del settore giovanile, fulcro dell’ ambizioso progetto neroarancio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Giulio Cadeo è il nuovo allenatore della Myenergy Reggio Calabria

ReggioToday è in caricamento