Verso Benevento-Reggina: diramata la prima lista stagionale di convocati amaranto

Terminato l'allenamento, mister Toscano ha deciso di arruolare 22 giocatori per partire alla volta della Campania dove domani alle 19 si giocherà l'amichevole contro la neopromossa in A

Amaranto in allenamento (foto Reggina)

Trattative, ufficialità e mercato. Tutto certamente interessante, ma la bellezza del calcio sta altrove. Il pallone deve rotolare e quando sono le partite a parlare allora non c'è niente di meglio. I tifosi della Reggina stanno apprezzando la campagna acquisti amaranto, ma erano 6 mesi che non entravano in clima match. Domani, finalmente, la squadra neopromossa in Serie B scenderà in campo per la prima volta dopo il lockdown e lo farà in amichevole contro il Benevento.

La sfida, con fischio d'inizio alle ore 19:00 allo stadio Ciro Vigorito, sarà importante non tanto per il risultato quanto per capire a che livello tattico, tecnico e atletico sono De Rose e compagni. Le indicazioni per Toscano non mancheranno. Lo stesso mister della Reggina ha da poco diramato la lista dei convocati che andranno ad affrontare la trasferta campana. Di seguiti tutti i giocatori arruolati per la gara:

  • Portieri: Farroni, Guarna, Plizzari.
  • Difensori: Bertoncini, Delprato, Garufo, Liotti, Loiacono, Peli, Rechichi, Rolando, Rossi, Stavropoulos.
  • Centrocampisti: Bianchi, Crisetig, De Rose, Mastour, Sounas.
  • Attaccanti: Bellomo, Denis, Ménez, Reginaldo.

Una lista di convocati che annovera, ovviamente, la maggior parte dei volti nuovi del mercato. Grande attesa per vedere all'opera per la prima volta in amaranto Menez, così come i vari Crisetig, l'appena ufficializzato Delprato, Peli, Stavropoulos e Plizzari. Non è presente Lafferty, reduce da due intense partite con l'Irlanda del Nord, ma anche Gasparetto e Rivas. Chiamato in causa anche Rechichi, direttamente dal settore giovanile. Assenti indicativi anche in ottica mercato, vedi Sarao, Doumbia, Blondett, De Francesco, Nielsen e Marchi. Tutti, evidentemente, possibili uscite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partita metterà di fronte due neopromosse. Ovviamente la Reggina in Serie B ma anche il Benevento in A, dopo la splendida e sontuosa cavalcata nell'ultima stagione. La squadra di Pippo Inzaghi, di un altro livello rispetto agli amaranto, sarà il giusto avversario per testare nel migliore dei modi la condizione di De Rose e compagni, che già all'orizzonte guardano al 26 settembre con l'esordio in campionato contro la Salernitana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, l'Ue "promuove" la Calabria: unica regione in Italia a ottenere il bollino verde

  • La Calabria perde la sua governatrice, è morta Jole Santelli

  • Le mani della 'ndrangheta in Trentino, schiaffo alla cosca Serraino: i nomi degli arrestati

  • Quando la presidente della Regione Jole Santellì parlò della sua malattia: il tumore

  • Operazione “Pedigree 2”, cinque fermi contro la cosca Serraino

  • Le misure della stretta contro il Coronavirus in arrivo oggi: nuovo decreto del premier Conte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento