Sport

Si lotta fino alla fine ma la vittoria non arriva: Viola sconfitta a Bisceglie 71-69

I neroarancio in campo per la quinta giornata di Serie B. Al PalaDolmen i padroni di casa ottengono i due punti grazie soprattutto al terzo quarto. Insuccesso numero tre per i reggini

Bisceglie-Viola (foto pagina facebook ufficiale Viola)

Le festività sono ormai terminate e proprio nel giorno dell'Epifania viene inaugurato il 2021 del basket. La Viola, portando come sempre il nome di Reggio Calabria in alto in giro per l'Italia, ha fatto visita ai Lions Bisceglie per la quinta giornata del girone D2 di Serie B. Il risultato finale di 71-69 premia i padroni di casa, ma il minimo scarto ci consegna una squadra neroarancio in grado di combattere fino alla fine. 

I ragazzi di coach Bolignano non riescono a regalare il primo sorriso dell'anno sportivo ai propri tifosi, mandando a referto la terza sconfitta della stagione. A differenza dell'ultima partita giocata nel 2020, ovvero la vittoria su Monopoli, la partita quest'oggi è stata davvero equilibrata fin da subito. Proprio nel primo quarto è un 20-19 a non dare punti di riferimento, così come il punteggio identico in termini di punti nel secondo quarto: 20-20. Si va all'intervallo lungo sul 40-39 e ancora tutto l'epilogo da poter riscrivere.

Il ritorno dai minuti di riposo vede Bisceglie ingranare una marcia in più, andando così ad assestare un sorpasso rivelatosi poi decisivo nell'inerzia della partita. Si va sul 57-49 e un ultimo quarto in cui la Viola avrebbe dovuto recuperare 12 lunghezze di distanza dagli avversari. Ciò non accade nel periodo conclusivo di gioco, ma i neroarancio ci vanno davvero vicino. Si tratta dell'unico quarto in cui i reggini terminano avanti (14-20), ma gli sforzi non bastano per evitare la sconfitta finale maturata sul 71-69.

Dando un'occhiata ai numeri dei singoli giocatori non si può non notare la prova di Salvatore Genovese per la Viola, in grado di concludere con 19 punti all'attivo, contro i 18 di Vitale per Bisceglie. La squadra di Reggio Calabria adesso potrà preparare comunque con fiducia la prossima sfida, avendo l'ambizione di lottare ancora e ritrovare la vittoria. Sarà nuovamente trasferta il 10 gennaio alle 18, quando gli avversari da affrontare avranno il nome di Basket Taranto.

Di seguito il tabellino del match (fonte sito ufficiale Lega Pallacanestro):

Alpha Pharma Bisceglie - Pallacanestro Viola Reggio Calabria 71-69 (20-19, 20-20, 17-10, 14-20)

Alpha Pharma Bisceglie: Donato Vitale 18 (3/4, 3/6), Georgi Sirakov 15 (3/7, 0/4), Fadilou Seck 10 (4/6, 0/0), Andrea Chiriatti 8 (2/3, 0/2), Matteo Santucci 7 (3/3, 0/3), Juan manuel Caceres 6 (3/8, 0/0), Edoardo Maresca 5 (1/2, 1/4), Tommaso Molteni 2 (1/2, 0/1), Fabio Galantino 0 (0/2, 0/1), Daniele Pignatello 0 (0/0, 0/0), Alessandro Mastrodonato 0 (0/0, 0/0), Domenico Quarto di palo 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 19 / 23 - Rimbalzi: 34 3 + 31 (Fadilou Seck 13) - Assist: 18 (Matteo Santucci 6).

Pallacanestro Viola Reggio Calabria: Salvatore Genovese 19 (5/8, 3/10), Marco Prunotto 13 (6/7, 0/0), Giulio Mascherpa 12 (3/11, 1/3), Yande Fall 9 (3/11, 0/0), Luka Sebrek 5 (1/3, 1/2), Enrico maria Gobbato 5 (1/1, 1/2), Edoardo Roveda 4 (1/6, 0/2), Fortunato Barrile 2 (1/2, 0/0), Paolo Frascati 0 (0/0, 0/0), Federico Romeo 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 9 / 13 - Rimbalzi: 29 6 + 23 (Yande Fall 15) - Assist: 9 (Salvatore Genovese, Giulio Mascherpa 3)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si lotta fino alla fine ma la vittoria non arriva: Viola sconfitta a Bisceglie 71-69

ReggioToday è in caricamento