Sport

Special Olympics, gli atleti reggini a Cagliari pronti a conquistare i Play the Games

Gli sportivi di Reggio saranno impegnati nelle gare nazionali di nuoto. Gli eventi estivi coinvolgono ben 3000 atleti impegnati in 16 discipline diverse

Nell’anno in cui si è svolta la trasferta della delegazione italiana ai Giochi Mondiali degli Special Olympics, i Giochi Nazionali estivi si trasformano nella formula Play the Games. All'importante evento presente anche la delegazione calabrese e reggina che è atterrata oggi a Cagliari per affrontare le gare di nuoto, che si svolgeranno giovedì 27 e venerdì 28 giugno nella piscina Terramaini.

Gli atleti, armati di grinta e di tanti sorrisi, sono pronti a immergersi per conquistare a suon di bracciate il podio, le agognate medaglie e tante soddisfazioni. I Play the Games, coinvolgono ben 3000 atleti impegnati in 16 discipline sportive e rappresentano un reale e prezioso strumento per sensibilizzare il territorio, per promuovere la cultura dell’inclusione che educa alla comprensione e alla valorizzazione della diversità in ogni sua più ampia espressione. Con la partecipazione ai Play The Games èviene valutato, altresì, il percorso utile per l'individuazione degli atleti per i prossimi eventi internazionali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Special Olympics, gli atleti reggini a Cagliari pronti a conquistare i Play the Games

ReggioToday è in caricamento