Coppa Italia, Reggina sconfitta di misura: l'Empoli passa il turno

La formazione di Serie B ha battuto per 2-1 gli amaranto di mister Toscano. Decisivi i gol empolesi di Mancuso e Antonelli e anche l'espulsione di Kirwan nel secondo tempo. Inutile il gol di Corazza per il momentaneo pareggio

L'11 amaranto contro il Vicenza

Termina al secondo turno l'avventura della Reggina all'interno della Coppa Italia 2019-'20. Il primo impegno in una competizione ufficiale della nuova annata lascia ben sperare in vista del campionato. Dopo aver vinto splendidamente per 3-2 contro il Vicenza, gli amaranto hanno ben figurato al Castellani. L'Empoli è comunque riuscito ad avere la meglio per 2-1, passando al terzo turno dove affronterà il Pescara.

Il primo tempo risulta sorprendentemente equilibrato. Alla vigila, il divario era sulla carta incolmabile, ma gli uomini di Toscano hanno dimostrato di tener botta con vigore anche contro compagini di livello superiore. Le ostilità si sbloccano al 22' grazie a Mancuso. Il carattere della Reggina viene fuori e la reazione non si fa attendere. Passano solo 6 minuti e Corazza realizza il gol del pareggio. Si va a riposo in parità, con la consapevolezza che nulla sarà scontato nella ripresa. La seconda frazione vede l'espulsione di Kirwan per somma di ammonizioni. Con i calabresi in 10 uomini, l'inerzia del match si sposta inevitabilmente verso i padroni di casa, ma il gol del definitivo 2-1 arriva solo al 73' grazie alla marcatura di Antonelli.

Tabellino

Empoli (4-3-1-2): Brignoli; Veseli, Maietta, Nikolaou, Antonelli; Dezi, Stulac, Bandinelli (46' Frattesi); Laribi; La Gumina (64' Moreo), Mancuso. A disposizione: Provedel, Meli, Balkocev, Pirrello, Donati, Romagnoli, Ricci, Zelenkovs, Cannavò, Mraz. Allenatore: Bucchi.

Reggina (3-4-1-2): Farrroni; Loiacono, Bertoncini, Rossi; Kirwan, Bianchi, De Rose (75' Salandria), Bresciani (57' Rubin); Sounas; Corazza, Bellomo (53' Reginaldo). A disposizione: Lofaro, Gasparetto, Marchi, Nemia, Paolucci. Allenatore: Toscano.

Arbitro: Alessandro Prontera di Bologna. Assistenti: Christian Rossi di La Spezia e Daniele Marchi di Bologna. Quarto uomo: Marco D'Ascanio di Ancona.

Marcatori: 22' Mancuso (E), 28' Corazza (R), 73' Antonelli (E)

Note - Ammoniti: Laaribi (E), De Rose (R), Loiacono (R), Bertoncini (R). Espulso al 52' Kirwan per doppia ammonizione. Calci d'angolo: 8-1. Recupero: 3'st.

Fonte tabellino: ufficio stampa Reggina

Potrebbe interessarti

  • Ferragosto, la storia e le tradizioni di una festa tutta italiana tra divertimento e buona cucina

  • Stella al merito del lavoro, le modalità per la presentazione delle candidature

  • Gerace, ottima performance musicale dell'orchestra Senocrito

  • La via dell’emancipazione, "La Strada" propone una toponomastica al femminile

I più letti della settimana

  • Incidente a Polistena, scontro tra auto e furgone: due persone ferite

  • Terremoto, scossa nella notte di Ferragosto: epicentro Condofuri, magnitudo 3.2

  • Incidente in Centro storico, sfonda una vetrina e finisce con l'auto dentro il negozio

  • "C'è ancora tanto da fare": Mauro e Neri, i vice sindaci della città a confronto

  • Tari, lotta agli evasori, Avr e Comune annunciano nuovi provvedimenti

  • Scilla, ragazzo disperso in mare: ritrovato vivo a Messina

Torna su
ReggioToday è in caricamento