Reggina-Vibonese, precedenti e convocati amaranto: confermata l'assenza di Denis

Il primo derby dell'annata porterà gli uomini di mister Modica al Granillo. L'ultimo match giocato tra le due squadre a Reggio ha visto la vittoria casalinga per 2-0

L'attaccante argentino classe '81 German Denis

Un derby non è mai una partita come le altre. La tensione, la pressione e la foga agonistica all'interno di un match del genere è qualcosa di unico. Prevalere vuol dire molto più di ottenere tre punti e la Reggina vorrà padroneggiare contro la Vibonese. Farlo dopo il pareggio di Bari, in cui gli amaranto avrebbero sicuramente meritato un epilogo diverso sarà lo stimolo aggiunto in un incontro che si prepara da solo. La sfida si colloca in un vero e proprio tour de force iniziato in Puglia e da continuare sia al Granillo con la compagine di Vibo che con il Catania di domenica prossima e fuori casa nel turno infrasettimanale contro la pericolosa Ternana.

I precedenti

Tutto in pochi giorni e poi scopriremo davvero le potenzialità della squadra allenata da mister Toscano. L'inizio di campionato ci ha fatto capire che entusiasmo, rosa completa e competitiva ad altissimi livelli non mancano. Adesso servirà superare gli ostacoli probabilmente più pericolosi, per continuare a correre spediti. La Vibonese, primo avversario calabrese dell'anno, è già stato affrontato otto volte in partite ufficiale. Il primo precedente risale alla stagione 2015-'16, nello specifico del 25 ottobre 2015, quando le due squadre si trovavano in Serie D. In quel frangente finì 1-0 per gli amaranto. Rimanendo al passato più recente, le ultime sfide sono state disputate nella passata annata, quando entrambi i risultati di andata e ritorno coincisero con il 2-0 a favore della Reggina. La compagine di Vibo ha vinto una sola volta contro i rivali, in casa per 1-0 nel 2016. Sono 4, invece, i pareggi complessivi.

I convocati

Per mister Toscano rimangono alcuni dubbi di formazione, come spiegato in conferenza stampa. Non si effettuerà turnover, nonostante gli impegni ravvicinati che attendo gli amaranto. Il diktat di pensare una partita alla volta potrebbe rivelarsi un fattore positivo e decisivo psicologicamente parlando. Nella lista dei convocati salta subito all'occhio l'assenza di German Denis. Il colpo grosso dell'ultimo mercato è fermo ai box per un infortunio e non sarà del match. Stessa sorte per Rolando, bloccato da un risentimento. Ad arbitrare la partita è stato designato il signor Marco D'ascanio della sezione di Ancona, con assistenti Alessandro Pacifico di Taranto e Marco Trinchieri di Milano.

Portieri: Guarna, Lofaro, Farroni.

Difensori: Bertoncini, Garufo, Blondett, Bresciani, Gasparetto, Loiacono, Marchi, Rossi, Rubin.

Centrocampisti: Sounas, Salandria, Rivas, Paolucci, De Rose, De Francesco, Bianchi.

Attaccanti: Bellomo, Corazza, Doumbia, Reginaldo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bologna, partita di calcio finisce in rissa: arrestati tre reggini e due catanzaresi

  • Il gelatiere Marcianò e sua maestà il bergamotto vincitori assoluti della MAG Gelato Challenge

  • Festa al Castello Aragonese, a Palazzo San Giorgio arrivano i carabinieri

  • Incidente sul raccordo autostradale, coinvolte due auto: traffico paralizzato

  • Carcere di Arghillà, sei ispettori per quasi 400 detenuti: la denuncia di Uilpa

  • Scoperto piccolo bunker con droga, armi e soldi "sporchi": 45enne finisce in manette

Torna su
ReggioToday è in caricamento