rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Calcio

Cittanova, il salvataggio è realtà: Contestabile nuovo presidente

Il club riesce nell'impresa di chiudere la complessa pratica per la continuazione della storia sportiva

Il Cittanova Calcio è salva, il club è riuscito nella complessa operazione per il salvataggio del titolo sportivo.

La squadra continuerà la sua esperienza in serie D. Deciso il nuovo organigramma, capeggiato dal nuovo presidente Guido Contestabile. Il nuovo gruppo dirigente sarà composto dagli imprenditori Francesco D’Agostino, Mario Gerace, Vincenzo Condomitti, Antonio Loprevite, dal professionista Francesco De Matteis e dallo storico collaboratore Pasquale Cananzi.

Ecco la nota del sodalizio giallorosso:

Il futuro si colora di giallorosso! Anche nella prossima stagione sportiva 2022/2023 il Campionato di Serie D vedrà protagonista la Cittanova calcistica tanto amata dai suoi tifosi e dagli appassionati di tutta la Calabria. Grazie all’amore e all’impegno di alcuni imprenditori, professionisti e tifosi cittanovesi, si sta procedendo all’iscrizione della squadra al prossimo torneo interregionale.

In queste ore cariche di attesa e trepidazione, la nuova dirigenza è al lavoro per completare gli adempimenti previsti dall’iter burocratico della Lega Nazionale Dilettanti. Nel frattempo, è stato aperto il cantiere tecnico e organizzativo per definire gli aspetti che riguarderanno la vita del progetto giallorosso, a partire dal nuovo allenatore. In tal senso, la nuova proprietà ha deciso di investire su figure dall’altissimo profilo umano e professionale, sulla loro competenza e la loro passione, oltre che sulla storia e l’identità di un cammino vincente iniziato nel 2013.Il nuovo gruppo dirigente sarà composto dagli imprenditori Francesco D’Agostino, Mario Gerace, Vincenzo Condomitti, Antonio Loprevite, dal professionista Francesco De Matteis e dallo storico collaboratore Pasquale Cananzi.

La Società, in vista della scadenza della proroga concessa per l’iscrizione, ha assegnato le nuove cariche sociali. Il nuovo Presidente del Cittanova Calcio è l’avvocato Guido Contestabile, storico tifoso e sostenitore giallorosso, cittanovese illustre, figura tra le più fulgide del panorama forense e culturale italiano.

La carica di Vicepresidente va al dottore Francesco De Matteis, figura riconosciuta, esperta e autorevole, già dirigente sportivo per diversi decenni.

“Stiamo portando a termine un’operazione che guarda al futuro del calcio a Cittanova e sul suo territorio – ha affermato il Presidente Guido Contestabile – e l’augurio è che lo sforzo porti ai risultati sperati. Ringrazio la Società per la fiducia accordatami e sono certo che, con l’aiuto di tutti, sapremo scrivere nuove pagine di grande sport per il nostro paese. Interpretando il comune sentire di ciascuna componente, rivolgo sin da subito un ringraziamento sincero al Presidente dimissionario Rocco Guerrisi e a quanti, nell’ultimo biennio, hanno investito nella crescita del calcio cittadino. Oggi siamo chiamati ad un nuovo sforzo per alimentare un sogno comune. Un plauso deve andare agli imprenditori, ai professionisti e agli sponsor che, con senso di responsabilità e con spirito di appartenenza, hanno dato disponibilità ad investire in un percorso avvincente e partecipato. Rivolgo un pensiero particolare ai tifosi, a quelli vicini e quelli sparsi in ogni parte del mondo, protagonisti in positivo di una storia sportiva suggestiva ed emozionante. A loro rivolgo un appello affinché, già a partire dalla Campagna Abbonamenti, tornino a sostenere concretamente questo progetto e le ambizioni del Cittanova sul palcoscenico interregionale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittanova, il salvataggio è realtà: Contestabile nuovo presidente

ReggioToday è in caricamento