Domenica, 26 Settembre 2021
Calcio

Che colpo del San Luca: c'è Crucitti per il centrocampo

Il forte classe 1987 lascia la Cittanovese e vestirà la maglia del team aspromontano. Ora caccia ai 100 gol in carriera

Il San Luca piazza il colpo da novanta in vista del campionato di serie D. Il club aspromontano ha definito l'accordo con il centrocampista offensivo classe 1987 Totò Crucitti, nell'ultima stagione in forza alla Cittanovese.

Uno degli interpreti più forti dell'Interregionale, Crucitti ha il vizio del gol ed è ad un passo da quota 100 in carriera: traguardo che potrebbe tagliare con la maglia del San Luca.

Continuano le operazioni in entrata della squadra giallorossa, che disputerà il secondo campionato di serie D della sua storia.

Ecco la nota del sodalizio:

Altro grande colpo di mercato dell’ASD San Luca, che si aggiudica le prestazioni sportive di Antonio Crucitti, centrocampista proveniente dalla Cittanovese.

Pur preferendo giocare in mezzo al campo, il giocatore classe ’87 ha un gran vizio del gol ed è arrivato a realizzare quasi cento marcature in carriera.

Tra le altre, Crucitti ha giocato per il Modica e per il Bassano Virtus in serie C2 e molte altre squadre, come l’ACR Messina, in serie D.

La concorrenza per ingaggiare Crucitti si è rivelata agguerrita, ma alla fine la volontà del giocatore di venire a San Luca è risultata determinante.

La sfida è ora quella di raggiungere i cento gol in carriera proprio con la maglia del San Luca.

Altro gran colpo per il DS Condemi quando siamo ormai in vista dell’inizio del campionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che colpo del San Luca: c'è Crucitti per il centrocampo

ReggioToday è in caricamento