rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Acri-Gioiosa Jonica 1-3: colpo d'oro per i biancorossi di Galati

Chirurgica e concreta, i biancorossi strappano tre punti preziosi nella corsa alla permanenza

Tre punti d'oro per il Gioiosa Jonica sul campo dell'Acri, la squadra di Galati è chirurgica ad avere la meglio su una squadra che annaspa pericolosamente nelle ultime posizioni.

Alla mezzora arriva il vantaggio per gli ospiti con Panetta, che dal limite beffa Calderaro fuori dai pali, il Gioiosa rischia nulla e si porta al riposo in vantaggio.

I rossoneri partono forte nella seconda frazione di gioco e già al 47’ potrebbero raddrizzare l’incontro grazie ad una bella azione di De Vita che difende un pallone e appena entrato in area trova Zollo che di piatto destro centra il palo alla sinistra del portiere.

Al 62’ però è Loccisano a raddoppiare con un preciso pallonetto dal limite che sorprende Calderaro. Tre minuti più tardi l’Acri accorcia le distanze con Rosi bravo a raccogliere un traversone e in scivolata insacca.

Dopo 5' arriva il colpo del ko degli ospiti che chiudono definitivamente l’incontro, capovolgimento di fronte con Scrivo che raccoglie un bel pallone e di destro fulmina Calderaro.

Il Gioiosa vola a quota 16 punti e domenica prossima riceverà la visita della ReggioMed vice capolista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Acri-Gioiosa Jonica 1-3: colpo d'oro per i biancorossi di Galati

ReggioToday è in caricamento