rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Calcio

Eccellenza, Gioiese-GallicoCatona 4-2: i Viola mettono il turno, nulla da fare per i ragazzi di Panarello

La capolista aumenta il proprio vantaggio sulla seconda grazie ad una prova da grande squadra

La Gioiese voleva la vittoria e vittoria è stata. Il GallicoCatona non può nulla sullo strapotere tecnico-mentale della capolista del campionato di Eccellenza, che sfrutta il passo falso della ReggioMed e aumenta a 5 i punti di vantaggio sull'immediata inseguitrice.

C’è voluta la solita invenzione di Condemi per rompere gli equilibri, con uno slalom in area degno del miglior Alberto Tomba e l’inevitabile atterramento dal quale è scaturito un rigore sacrosanto. Catania calcia centrale e si fa respingere la sfera dal portiere, ma lo stesso attaccante è lestissimo a ribadire in rete. Il raddoppio arriva dopo appena due giri di lancette, con Spanò che entra in area e scaglia un fendente angolato sul quale nulla può l’estremo difensore ospite.

Nella ripresa, al 15’, è Staropoli raccoglie una sponda di capitan Stillitano e mette a segno il 3-0.

Al 63’ Sofrà da fuori area fulmina Palumbo con un tiro angolato. Al 77’ Lazzarini s’invola sulla sinistra e scavalca Pratticò con un bellissimo pallonetto che lancia la Gioiese sul 4-1.

Lo spettacolo si conclude con la rete di Artuso che riceve palla in mezzo all’area e batte Palumbo per il 4-2 che mette fine alle ostilità.

Nel prossimo turno la Gioiese renderà visita al Bocale, per il GallicoCatona la gara di Soriano, che sarà anticipata a sabato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Gioiese-GallicoCatona 4-2: i Viola mettono il turno, nulla da fare per i ragazzi di Panarello

ReggioToday è in caricamento