rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Calcio

Eccellenza, Isola Capo Rizzuto-Brancaleone 2-1: cade l'imbattibilità degli jonici

Cataldi entra per l'Isola e cambia le sorti del match, che si era messo in discesa per il team di Criaco

Vittoria sofferta ma alla fine meritata per l’Isola Capo Rizzuto contro un ostico Brancaleone che al “Sant’Antonio” subisce i primi due gol stagionali in campionato e la conseguente prima sconfitta.

La squadra di Criaco difende con ordine e lascia pochi spazi alle offensive della squadre locale, che man mano che passa il tempo alza il baricentro.

Arriva però il vantaggio dei rossoblù con un colpo di testa di Nucera in seguito ad un calcio di punizione. Prima dell'intervallo, gol annullato a Dolce per offside.

Nella ripresa dentro Cataldi nell'Isola e proprio l'ex giovanili della Reggina ottiene il rigore: dagli 11 metri Russo non sbaglia e fa 1-1.

L'Isola spinge e al minuto 82' trova la rete della vittoria: Cataldi con un tiro dal limite che si infila nell’angolo basso alla sinistra del portiere beffa la squadra reggina, costretta a rimediare al primo stop stagionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Isola Capo Rizzuto-Brancaleone 2-1: cade l'imbattibilità degli jonici

ReggioToday è in caricamento