rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Scalea-Gioiosa Jonica 2-1: i biancorossi battuti da due rigori

Criniti segna solo in pieno recupero, i biancostellati volano al terzo posto

Il Gioiosa Jonica cade in casa dello Scalea per effetto di due rigori, i biancostellati agganciano il terzo posto in classifica

Al 23’ disimpegno di testa di Cassaro sui piedi di Criniti che da buona posizione sparacchia alto. Poco dopo arriva il primo penalty per i padroni di casa. Boccia aggancia Perrisi e l'arbitro indica il dischetto: dagli undici metri va Cassaro che realizza con un cucchiaio.

Al 40’ Simone Caruso si conquista un altro rigore che lui stesso realizza.

Nella ripresa al 61' Calandra vola sul mancino da fuori area di Marulla. Lo Scalea non rischia, riesce a contenere i tentativi degli ospiti che solo al 92’ trovano il gol: Criniti gira di sinistro in rete la palla messa in mezzo da Tromba.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Scalea-Gioiosa Jonica 2-1: i biancorossi battuti da due rigori

ReggioToday è in caricamento