rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Soriano-Gioiese 0-1: rossoblù stoici, Condemi li punisce

La squadra di Nocera vola a dieci punti di vantaggio dalle tre seconde in classifica

La Gioiese veste i panni della grande squadra e supera un ottimo Soriano, che ha messo in difficoltà la capolista. Viola che volano a +10 sulle tre seconde e ipotecano il salto in quarta serie.

Più Soriano che Gioiese nel primo tempo. I rossoblù ci provano prima con un tiro dalla distanza di Raso, poi Macri dalla sinistra e Cannitello che impegna Palumbo.

Nella ripresa è ancora il Soriano ad avere le occasioni più nitide: Chiarello fa il bello e cattivo tempo in mezzo al campo, mette un pallone dalla sinistra verso il centro per Macrì che tira trovando però la respinta dell’ottimo Palumbo

Al 67’ Raso sfiora l’eurogol: sinistro di controbalzo da fuori area, pallone che scende verso l’incrocio ma Palumbo vola con la mano di ritorno e mette in angolo. Un minuto dopo la Gioiese passa con un contropiede mortifero: l’errore è di Tassone che in anticipo su Condemi scivola e fa involare il numero 10 verso Cotardo, destro al bacio per lo 0-1.

Nei minuti finali ghiotta chance per il pari del Soriano: Macri supera Palumbo con un pallonetto, ma D’Ascola salva con un prodigioso salvataggio sulla linea salva la Gioiese.

Viola in fuga aperta, sarà difficile riprendere la lepre Gioiese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Soriano-Gioiese 0-1: rossoblù stoici, Condemi li punisce

ReggioToday è in caricamento