rotate-mobile
Calcio

Promozione, Sporting Catanzaro-Archi 2-2: i reggini sfiorano il colpo

Grande prestazione dei ragazzi di Verbaro, che sfiorano il blitz al Centro Tecnico Federale

L'Archi si vesta da grande e sfiora il colpo sul campo di uno Sporting Catanzaro sempre più in difficoltà e che riprende i regginio solo grazie a due rigori, il secondo a dire il vero molto dubbio.

Pronti via e Moauro porta avanti gli ospiti con un facile tap-in da due passi.

Lo Sporting prova subito a riversarsi in avanti, ma il portiere ospite fa buona guardia, sino al rigore concesso per un presunto tocco di mano in area ospite: dal dischetto bomber Giglio mnon sbaglia.

Dopo una traversa a testa, l'Archi si fa intraprendente nella ripresa ed è ancora Moauro a colpire da due passi, da bomber di razza.

Poi l'episodio del secondo penalty per i ragazzi giallorossi, con Giglio che spiazza il portiere ospite.

Per l'Archi un pizzico di rammarico, ma anche la consapevolezza di voler chiudere la stagione nel migliore dei modi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, Sporting Catanzaro-Archi 2-2: i reggini sfiorano il colpo

ReggioToday è in caricamento