rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Calcio

Reggina, Denis non vuole fermarsi: "Voglio giocare ancora un altro anno"

Il Tanque stabilisce un nuovo record nella storia della B: è il calciatore più anziano ad essere andato in gol

German Denis, attaccante della Reggina, è inervenuto in sala stampa dopo il ko casalingo contro il Como, nel quale ha per messo la prima firma stagionale:

"Sono felice di lasciare un segno in una società storica come la Reggina. L'amaranto mi ha dato tanta vita da quando sono arrivato, ho ancora tanto entusiasmo, ci tengo a fare un altro anno, magari qui a Reggio. Non mi sono seduto con la società, resto a disposizione. Quest'anno sono stato un pò sfortunato, mi sono fatto male dopo il ritiro, poi ho avuto altri problemi quando dovevo scendere in campo. Io mi allenerò al massimo, rispetterò le scelte dell'allenatore".

Sul suo futuro: "Ora devo iniziare a pensare se fare l'allenatore o altro. E' difficile, si tratta di cambiare il lavoro che faccio da oltre 20 anni, dovrò studiare".

Per il Tanque si tratta di una marcatura da record. L'attaccante argentino della Reggina cancella il precedente primato di marcatore più anziano della storia della serie B, che apparteneva ad Alessandro Lucarelli, in rete a 40 anni, 2 mesi e 29 giorni. Denis oggi in gol a 40 anni 7 mesi e 20 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, Denis non vuole fermarsi: "Voglio giocare ancora un altro anno"

ReggioToday è in caricamento