rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Calcio

Reggina, Iiriti in merito ai lavori sul manto del Granillo: "Rifacimento è priorità del club"

Il direttore generale ha fatto il punto sulle condizioni del terreno di gioco, che è affidato al sodalizio presieduto da Luca Gallo

La Reggina alle prese con la risoluzione delle annose problematiche al manto erboso dello stadio Oreste Granillo. Il club ha affidato al direttore generale Iiriti la patata bollente e tramite una nota si è fornito lo stato dell'arte.

Si legge:

Gli sforzi profusi dal club, avevano portato a dei risultati tangibili già in vista della sfida col Brescia, programmata per domenica 26 dicembre prima del rinvio forzato a causa dell'emergenza Covid

"Fin dal momento del mio arrivo - dichiara il dg Vincenzo Iiriti, il quale ha seguito personalmente tutte le fasi degli interventi di rifacimento - avevo già affermato che le condizioni del terreno di gioco rientravano tra le priorità da affrontare. Giovedì scorso, abbiamo effettuato un sopralluogo con la Lega, che ci aveva esortato ad intervenire immediatamente su una parte del manto erboso. In soli quattro giorni, lavorando senza sosta, siamo riusciti a compiere un vero e proprio miracolo, portando a compimento una operazione che avrebbe richiesto almeno un mese di tempo. Dal 27 dicembre verranno apportate ulteriori migliorie, con l'obiettivo di giungere alla prossima partita in casa con un terreno adeguato alla categoria in cui giochiamo ed alla nostra storia ultracentenaria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, Iiriti in merito ai lavori sul manto del Granillo: "Rifacimento è priorità del club"

ReggioToday è in caricamento