rotate-mobile
Calcio

Reggina, deciso stop al campionato: si torna in campo il 15 gennaio 2022

Gli amaranto erano contrari allo slittamento delle ultime due giornate del torneo cadetto, ma devono arrendersi davanti alla decisione della maggioranza dei club di B

La diciannovesima e la ventesima giornata del campionato di serie B non si disputerà nei giorni del 26 e 29 dicembre, i numerosi casi Covid in varie squadre ha persuaso la maggioranza dei club a scegliere lo slittamento.

Dunque, Reggina-Brescia e le altre gare del turno, sono state riprogrammate per il 15 gennaio. Il 22 ci sarà Monza-Reggina, prima giornata del girone di ritorno..

Il club amaranto si deve dunque adeguare.

Ecco la nota della Lega B:

Assemblea di Lega Serie B in videoconferenza. Tutte le società presenti. In apertura intervento del nuovo presidente della Commissione medico scientifica della Lega Serie B, e membro della Struttura commissariale di supporto per l’emergenza Covid 19 presso la presidenza del Consiglio dei Ministri Antonio Battistini, il quale ha aggiornato l’Assemblea sulla situazione epidemiologica del Paese.

Durante l’Assemblea, nella quale si è tenuto un confronto franco e leale fra le associate, i club hanno deciso, a tutela della salute e della regolarità della competizione, lo slittamento delle gare della 19a giornata di andata e della 1a di ritorno, previsti in un primo momento il 26 e 29 dicembre, mantenendo poi inalterato il calendario del torneo. Il campionato quindi riprenderà il weekend del 15 gennaio 2022 dalla 19a giornata, con i recuperi Benevento-Monza e Lecce-L.R. Vicenza previsti per il 13 gennaio. Introdotti due turni infrasettimanali il 15 e il 22 febbraio coincidenti con la 4a e 6a giornata di ritorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, deciso stop al campionato: si torna in campo il 15 gennaio 2022

ReggioToday è in caricamento