rotate-mobile
Calcio

Reggina, Stellone dopo la sconfitta casalinga: "Volevamo fare più punti rispetto allo scorso campionato"

Le dichiarazioni dell'allenatore amaranto subito dopo il ko contro il Como

Roberto Stellone, trainer della Reggina, è intervenuto in sala stampa dopo il netto ko dei suoi al cospetto del Como

"Abbiamo tirato di più in porta, abbiamo avuto il possesso palla, ma loro hanno fatto quattro gol e noi uno. Mi serviva solo giocare la partita, vincere per fare più punti del girone d'andata. Solo felice per il gol di Denis, non aveva mai segnato e in ogni stagione della sua carriera è andato a segno. Abbiamo fatto una buona prima mezz'ora, poi abbiamo preso gol su una scivolata di Adjapong, il secondo poi è arrivato su un fallo su Ejjaki. Ma c'è poco da dire sulla partita".

Sul debutto dei giovani della Primavera: "Non è un esame o un provino, dovevano solo pensare a giocare, non decide nulla sul loro futuro. Volevo dare l'opportunità a tutti di scendere in campo, lo avevo promesso. A  Brescia giocherà Aglietti, che è l'unico che non è sceso ancora in campo".

Sulla sua esperienza sulla panchona amaranto: "Volevamo fare più punti rispetto allo scorso campionato, ma comunque non fa nulla, sono comunque soddisfatto del cammino della squadra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, Stellone dopo la sconfitta casalinga: "Volevamo fare più punti rispetto allo scorso campionato"

ReggioToday è in caricamento