rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Calcio Ferrovieri - Gebbione - S.Agata

Reggina-Sudtirol, gli amaranto sono travolgenti: perentorio poker al debutto al Granillo

Gara in discesa già dopo il primo tempo, prima gioia in B per Fabbian, Pierozzi e Lombardi. Il ricordo e l'omaggio della società amaranto per il grande Gustavo Tolotti

Tutto facile per la Reggina alla prima gara casalinga della stagione, gli amaranto di Inzaghi beneficiano della follia di Curto, che al 24' si fa cacciare fuori e vanno sul velluto realizzando quattro reti al cospetto della balbettante matricola Sudtirol.

Le scelte di formazione

Prima da titolare per Di Chiara, Majer e Canotto, in difesa c'è Cionek e non Camporese. In attacco confermato Menez. Via libera alla nuova titolarità per gli Under Pierozzi e Fabbian.

Reggina Sud Tirol_2022_23_squadra-2

Uno-due amaranto dopo il rosso a Curto

L'avvio della gara è contratto da parte della squadra di Inzaghi, che però per prima va vicina alla rete.

Al 7', Rivas intercetta la palla sulla trequarti, punta e entra in area, calcia di piatto, pallone deviato in angolo, dopo aver colpito il palo. Un minuto dopo salvataggio di Poluzzi su colpo di testa di Cionek.

La Sudtirol prova a giocarsela a viso aperto, ma non crea alcun pericolo a Colombi. Al 25' la svolta del match: rosso diretto per Curto, pochi i dubbi. Entrata molto pericolosa sulla caviglia di Fabbian, altoatesini in 10, ma Rutella è stato aiutato dalla VAR, che lo ha chiamato al video.

Al 27', sinistro da posizione angolatissima di Di Chiara, ma dalla fascia destra, Poluzzi si allunga e evita lo svantaggio.

Al 34' il vantaggio dei ragazzi di Inzaghi. Di Chiara recupera caparbiamente palla a Carretta sulla destra, poi mette al centro dove irrompe di testa Fabbian, che insacca, 1-0 Reggina!

Nei minuti finali Majer insacca di piatto su assist dalla sinistra di Rivas. Ma Rutella annulla per un misteriopso fallo di mano, richiamato ancora dalla VAR l'arbitro cambia idea e assegna il raddoppio ad una Reggina che va sul velluto.

Il ricordo in onore del grande Gustavo Tolotti

Il club amaranto, come annunciato nei giorni scorsi, ha reso omaggio alla memoria del grande Gustavo Tolotti, scomparso recentemente all'età di 55 anni. Il cestista, icona della PallacanestroViola, del basket calabrese e nazionale, è e resterà un punto di riferimento per chiunque si avvicini al mondo dello sport. Il patron Felice Saladini ed il presidente Marcello Cardona lo hanno ricordato con una maglia amaranto in suo nome donata alla moglie ed ai familiari.

Reggina Sud Tirol_2022_23_maglia Tolotti-2

Anche nella ripresa non c'è storia

Al 60' arriva il 3-0 della Reggina. Azione insistita degli amaranto, alla fine è Canotto dal fondo a mettere dentro l'area per Pierozzi, che da posizione centrale batte in porta, la palla picchia sul palo alla sinistra di Poluzzi e termina la sua corsa in rete.

Il poker al minuto 69'. Canotto entra in area dalla destra, pallone messo dentro l'area, Poluzzi esce e la palla carambola sulla traversa, pronto al tap-in Lombardi che realizza la prima rete in B della sua carriera.

Il finale è pura accademia, con Gori che ha due ghiotte chance per il 5-0. Appuntamento alle ore 14 di sabato 3 settembre per la sfida al Palermo.

Tabellino e voti

REGGINA (4-3-3): Colombi sv; Pierozzi 6,5, Cionek 6, Gagliolo 6, Di Chiara 7,5 (76' Giraudo 6); Fabbian 7,5 (65' Liotti 6), Crisetig 6,5 (65' Lombardi 6,5), Majer 6,5; Canotto 7,5 (76' Cicerelli sv), Ménez 6 (79' Gori 6), Rivas 7. a disposizione: Ravaglia, Dutu, Loiacono, Camporese, Lollo, Santander, Ricci. Allenatore:  D'Angelo (Inzaghi squalificato) 7

SUDTIROL (4-3-3): Poluzzi 6; De Col 5, Zaro 5, Curto 4, D'Orazio 5; Belardinelli 5, Pompetti 5,5 (76' Marconi sv), Nicolussi Caviglia 5 (45' Davì 5); Carretta 5 (45' Rover 5,5), Odogwu 5 (45' Mazzocchi sv), Casiraghi 5,5 (25' Vinetot 5). a disposizione: Harrasser, Iacobucci, Berra, Kofler, Capone. Allenatore: Greco 5

arbitro: Rutella di Enna       assistenti:  Vigile - Cavallina    IV uomo: Saia

VAR: Massimi              AVAR: Capaldo

ammoniti: Odogwu, Curto, Pompetti (S), Crisetig, Fabbian (R)

espulso: al 24' Curto (S) per gioco violento

note, corner: 3-4; recupero: 4' pt, 3' st; spettatori totali 11504, incasso non comunicato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina-Sudtirol, gli amaranto sono travolgenti: perentorio poker al debutto al Granillo

ReggioToday è in caricamento