Lunedì, 25 Ottobre 2021
Calcio

Reggina, Taibi: "Mai dichiarato che saremmo arrivati primi"

L'ultimo commento del direttore sportivo amaranto. Intervenuto a Gazzetta del Sud, l'ex portiere ha ribadito gli obiettivi stagionali: "Ripetere quanto di buono fatto nello scorso campionato"

La Reggina è ancora imbattuta in campionato, può essere certamente soddisfatta di un avvio di stagione convincente e la nuova era in panchina sta pian piano mettendo le radici tattiche e tecniche nel gruppo. Insomma, bisogna respirare solo ottimismo dalle parti del centro sportivo Sant'Agata, anche dopo aver pareggiato 0-0 contro il Frosinone e prima di affrontare la capolista Pisa nel prossimo fine settimana.

Atmosfera serena e idee chiare per gli amaranto, che filtrano anche dalle parole di Massimo Taibi. Il direttore sportivo della Reggina ha parlato così alla Gazzetta del Sud riguardo l'ultimo risultato ottenuto da Crisetig e compagni: "Dobbiamo essere ambiziosi ma realisti, ci vuole sempre il giusto equilibrio. Dopo il pareggio contro il Frosinone ho percepito un leggero pessimismo nell'ambiente, invece abbiamo disputato una partita importante, contro una delle squadre più attrezzate della Serie B.

Siamo imbattuti - aggiunge il ds - dopo sei giornate con dieci punti conquistati, forse la migliore partenza nella storia del club in cadetteria, inoltre abbiamo affrontato e anche sconfitto, compagini allestite per la vittoria finale. Questo è un campionato difficile, dove di facile non c'è nulla. La nostra è una squadra che ha dimostrato il proprio valore in queste prime uscite e che ha bisogno di tranquillità per continuare su questa strada."

Facile parlare di obbiettivi, una strada da tracciare in mente e provare ad asfaltare poi sul prato verde. Per Taibi il concetto è chiaro: "Voler ripetere quanto di buono fatto nello scorso campionato, con i playoff sfiorati, poi se saremo bravi a migliorarci lo dirà il campo. Non abbiamo mai dichiarato che saremmo arrivati primi. I conti si 'tirano' a giugno, al momento siamo ampiamente soddisfatti di come sta giocando la squadra, del lavoro del mister e delle prestazioni offerte."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, Taibi: "Mai dichiarato che saremmo arrivati primi"

ReggioToday è in caricamento