rotate-mobile
Calcio

San Luca, Canonico deluso: "Ko contro Santa Maria duro da digerire"

Il tecnico dei giallorossi contesta alcune decisioni arbitrali

Pasqualino Canonico, tecnico del San Luca, ha parlato dopo il ko dei suoi sul campo del Santa Maria Cilento:

"Tenendo conto delle defezioni di Leveque e Bruzzaniti e le non perfette condizioni di Pelle, la squadra non ha cominciato la gara con il solito piglio. Ci siamo trovati sotto 2-0 ma abbiamo avuto una reazione straordinaria tanto da rimettere la gara in parità con una grande doppietta di Godano".

Aggiunge Canonico: "Nel secondo tempo abbiamo fatto noi la gara e per ben tre volte con Godano, Crucitti e Carbone abbiamo sprecato il gol del sorpasso. A metà tempo dopo un colpo di testa di Tandara parato da Scuffia, tra l'incredulità generale viene assegnato il gol ai padroni di casa. Poi non ci danno la rete di Carbone con il portiere che respinge ben oltre la linea di porta. Perdere cosi fa male ed è difficile da accettare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Luca, Canonico deluso: "Ko contro Santa Maria duro da digerire"

ReggioToday è in caricamento