rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Serie D, Cittanova-Licata 1-4: giallorossi fermati in casa

Brutto ko per la squadra di Di Gaetano, che chiude anche in nove uomini

Il Cittanova si sveglia bruscamente. Dopo tanti risultati positivi, il team giallorosso esce battuto dalla sfida casalinga contro il Licata.

Nel primo tempo il solito arrembante Cittanova Calcio che si proietta in attacco alla ricerca del gol che arriva al 16′ con Ficara che devia di testa in rete un tiro da calcio d’angolo di Bonanno. Preggio immediato del Licata sempre sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Candiano tira direttamente in porta respinta di Bruno e pallone che arriva sui piedi Aprile che insacca in rete.

Veemente la reazione giallorossa con ben quattro nitide occasioni da gol di cui tre per Bonanno e una per Savasta. Al 44′ Ferrante riesce a stoppare un tiro pericoloso di Samake in area. Al secondo minuto di recupero gol annullato a Bonanno per presunto fuorigioco segnalato dal guardalinee.

Nella ripresa il Licata preme per raggiungere il vantaggio che sfiora 53′ con un tiro di testa su crross da calcio d’angolo che si stampa sulla traversa e nella mischia seguente è bravo il portiere cittanovese Bruno a parare un altro tiro. Al 59′ il gol del vantaggio per i gialloblù siciliani con un tiro cross di Mannina che inganna Bruno. Al 66′ doppio giallo per Biondo e due minuti dopo per Currò (simulazione) e squadre che rimangono in dieci. Al 79′ Samake viene atterrato poco fuori dall’area da Formia che viene espulso per fallo da ultimo uomo: si incarica della punizione Candiano che segna il 1-3 per il Licata. Cinque minuti dopo è Samake su una ripartenza dei siciliani a segnare il quarto gol e a mettere il sigillo sulla partita.

La classifica resta ampiamente positiva, ma certamente l'wesame da grande è rinviato ad altri appuntamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Cittanova-Licata 1-4: giallorossi fermati in casa

ReggioToday è in caricamento