rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Calcio

Serie D, Cittanova-Locri 2-2: emozioni e gol nel derby, un punto a testa

Il risultato lascia con l'amaro in bocca la squadra di Fanello, quella di Mancini strappa un punticino utile per la classifica

Il derby reggino della dodicesima giornata del girone I della serie D si conclude senza vincitori e ne vinti. Il Cittanova scappa due volte, il Locri si conferma squadra che non molla mai.

Due gol, una traversa e una palla salvata dalla difesa del Locri sulla linea di porta non bastano però ai giallorossi di Fanello per incamerare i tre punti.

Al 2’ una conclusione a rete di Giannaula viene sventata sulla linea di porta, al 25' traversa colpita da Crucitti su tiro da fuori area. Al 29' arriova il vantaggio giallorosso: Giannaula è abile a svincolarsi dalla marcatura e a battere con un secco diagonale lannì.

Proprio prima del riposo, arriva il pareggio degli amaranto, propiziato dall'ex Paviglianiti: tiro-cross dalla distanza, rimpallo tra i giallorossi Bruno e Ruano e la palla schizza in fondo al sacco.

Dopo appena 5' da inizio ripresa, il Cittanova torna avanti. Rigore per fallo su Rugnetta, Crucitti dagli undici metri è implacabile.

La rete del definitivo pareggio giunge al 60’ su azione d’angolo: è Aquino, lasciato colpevolmente libero di battere, ad insaccare di testa.

Nei minuti finali è Furina del Locri ad avere la palla del clamoroso vantaggio, ma Bruno salva poco prima che la palla varcasse la linea di porta.

Rammarico Cittanova, ma ci sono i margini per risalire la china, mentre il Locri prosegue il suo campionato sin qui da 10 e lode.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Cittanova-Locri 2-2: emozioni e gol nel derby, un punto a testa

ReggioToday è in caricamento